Violente raffiche di vento nella notte: divelto un tetto, persone evacuate

Notte di interventi per i Vigili del fuoco, in tutta la Granda. La "tempesta calda" del foehn ha portato temperature fra i 15 e i 20 gradi nella serata di ieri, lunedì 10 febbraio, e violentissime raffiche di vento (fino a 120 km/h). A Chiusa Pesio il vento ha completamente divelto il tetto di un'abitazione: tre persone sono state evacuate, di cui una anziana presa in cura dal 118.

Altri interventi dei VdF a Entracque, per rimuovere una parte di un tetto di una casa privata composto da lamiere e lisdelli in legno riverso sulla strada antistante, e alle 3,30 a Roccavione per un tetto scoperchiato.