Coronavirus: il modulo per gli spostamenti cambia ancora – SCARICALO QUI

Nel nuovo modello di oggi è stata aggiunta una voce che consente gli spostamenti fuori dal proprio Comune, per motivi di urgenza

Si cambia ancora. Come era stato annunciato dal capo della Polizia, Franco Gabrielli, poche ore fa il Governo ha approvato un nuovo modulo per l’autocertificazione degli spostamenti, in relazione all’emergenza da Coronavirus. Una decisione dettata dalla necessità di adeguare il modello all'ultimo decreto del presidente del Consiglio e, allo stesso tempo, di "rispondere" ad alcune perplessità dei cittadini.

Nel modulo di oggi (26 marzo), l'ultimo almeno per ora, è stata inserita una voce che tiene conto di eventuali limitazioni regionali e prevede la possibilità, per quanto riguarda gli spostamenti urgenti, di “trasferimenti in un Comune diverso” da quello in cui si risiede. Si ricorda che, in ogni caso, il modulo può anche essere fornito dalle Forze dell'ordine direttamente nel momento del controllo.

SCARICA QUI IL NUOVO MODELLO DI AUTOCERTIFICAZIONE