Cirio chiama Ferruccio Fazio: analizzerà anche la situazione delle Case di Riposo

La Regione si prepara a varare una task force sanitaria con a capo l’ex ministro e attuale sindaco di Garessio

Cirio chiama Ferruccio Fazio

Cirio chiama Ferruccio Fazio: analizzerà anche la situazione delle Case di Riposo

Una rivoluzione nel sistema di gestione dell’emergenza coronavirus e dell’Unità di crisi regionale. Il presidente della Regione Piemonte, Alberto Cirio, si starebbe infatti preparando a varare una task-force non finalizzata alla ripartenza del mondo economico, ma per ripensare a tutto il mondo sanitario e soprattutto alla ricostruzione della medicina territoriale. Quest’ultima, secondo l’analisi di Cirio, è stata un anello debole della catena nell’affrontare l’epidemia.

LEGGI: CIRIO: «STO COMBATTENDO UNA GUERRA CON L’ESERCITO CHE HO TROVATO»

Il nuovo organo dovrebbe rispondere direttamente a Cirio e dovrebbe essere capitanato da Ferruccio Fazio, attuale sindaco di Garessio, ministro della Sanità nell’ultimo Governo Berlusconi, dal dicembre 2009 al novembre 2011. Tra i suoi compiti anche l’analisi della situazione nelle Case di riposo, il capitolo dove in questo momento si concentrano le maggiori criticità sanitarie. Ferruccio Fazio, fortemente impegnato anche nell'emergenza coronavirus sul territorio comunale, parlerà solo dopo la pubblicazione della delibera regionale firmata da Cirio (attesa per domani, lunedì 20 aprile).
Candidati a comporre il nuovo gruppo sono: il presidente della commissione Sanità, Alessandro Stecco, il virologo Giovanni Di Perri e il presidente dell’Ordine dei medici di Torino Guido Giustetto, Pietro Presti, commissario a Vercelli, Massimiliano Sciretti, presidente dell’Ordine degli infermieri, e il docente di diritto amministrativo Sergio Foà.

I 5 Stelle: «La gestione della crisi non ha funzionato»

Il nuovo organo non è ancora stato nominato, ma già arrivano le prime reazioni politiche. «Apprendiamo che il Presidente Cirio avrebbe deciso di rivedere la catena di comando dell'Unità di crisi per la gestione dell'emergenza epidemiologica nella nostra Regione – scrivono i consiglieri regionali 5Stelle Francesca Frediani, Giorgio Bertola e Sean Sacco –. La probabile nomina dell'ex Ministro Fazio nell'Unità di crisi è la dimostrazione, evidente, della necessità di un commissariamento, come ripetiamo ormai da giorni. La gestione della crisi in Piemonte non ha funzionato, lo dimostrano i numeri. Se Cirio intende commissariare l'Unità di Crisi lo faccia di concerto con il Governo e con il Ministro della Sanità».

_____

VUOI ESSERE SEMPRE INFORMATO?
Sì, voglio le news gratis in tempo reale - ISCRIVITI AL CANALE TELEGRAM - CLICCA QUI
Sì, voglio le top news gratis ogni settimana - ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER - CLICCA QUI

santa lucia visite villanova

Al Santuario di Santa Lucia di Villanova M.vì continua il successo delle visite guidate

Domenica 7 luglio il Santuario di Santa Lucia in Villanova Mondovì sarà aperto al pubblico con visite guidate al pomeriggio (dalle ore 14.30 alle 17 con servizio navetta). La riapertura durante le prime domeniche...

Incidente stradale a Scagnello, ferita una donna: interviene l’elisoccorso

Incidente sulla Provinciale 34 tra Scagnello e Lisio in valle Mongia nella mattinata di sabato 13 luglio. Un'auto è sbandata finendo contro un camioncino e si è poi ribaltata. La donna alla guida dell'auto...
Angelo Ferrari Millesimo

Addio ad Angelo Ferrari, per decenni titolare dell’omonima ferramenta a Millesimo

Millessimo e tutta la Valbormida dicono addio ad Angelo Ferrari, per decenni titolare di un negozio di ferramenta e articoli da regalo proprio a Millesimo che vantava quasi un secolo di attività, essendo stato...

Fedeltà associativa a Confartigianato: tutte le aziende premiate

È stata sostenibilità, e le sue declinazioni sul futuro di imprese, comunità e territorio, il tema centrale dell’evento organizzato da Confartigianato Cuneo, con il contributo di Fondazione CRC, venerdì 12 luglio, presso il Forte...
Autostrada A6 Barrier Systems

Autostrada A6: da domenica 14 luglio la barriera mobile sul cantiere del viadotto Cento...

Minor durata delle cantierizzazioni, maggiore fluidità al traffico e, allo stesso tempo, significativo incremento della sicurezza per gli utenti in transito e per gli operatori impegnati nei cantieri. Sono le principali ricadute positive del...
Mondovicino Shopping Peter Pan

A Mondovicino giochi e animazioni per i bimbi a tema Peter Pan

Tra i 1º e il 14 luglio Mondovicino Shopping Center & Retail Park propone il laboratorio “L’isola che non c’è” con giochi e animazioni a tema per i più piccoli. Presso piazza Roccia (ove...