Antenne 5G a Mondovì: un’ora di discussione su un problema che non c’è

Cinquanta minuti di discussione per nulla. Quello che è andato in scena mercoledì 20 maggio è probabilmente uno dei dibattiti più inutili della storia del Consiglio comunale, o quantomeno di quella recente. «Surreale», lo ha definito il presidente Elio Tomatis, ed è davvero difficile trovare una definizione più azzeccata. Il tema era il 5G, la connessione internet super veloce. Erano ben due gli ordini del giorno presentati, quasi opposti tra loro. Dopo quasi un'ora di discussione (in cui tanti interventi sono cominciati con le parole «premetto che di questo argomento ne so poco o nulla...»), entrambe le proposte sono state ritirate. Risultato: a Mondovì non c'è una posizione sul 5G. Ma tanto il problema non esiste: perché la città non sarà interessata dalla sperimentazione. Infatti nell'elenco dei Comuni in cui verrà sperimentato il 5G dal 2021 si legge che (...)

Sei abbonato on line? CLICCA QUI e leggi la notizia completa

____

VUOI ESSERE SEMPRE INFORMATO?
Sì, voglio le news gratis in tempo reale - ISCRIVITI AL CANALE TELEGRAM - CLICCA QUI
Sì, voglio le top news gratis ogni settimana - ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER - CLICCA QUI