Ormea: mascherine obbligatorie fino al 30 giugno

Con lo stesso provvedimento è stato prorogato l'obbligo di chiusura dei pubblici esercizi (fra cui ristoranti, bar, pub, gelaterie, pasticcerie) a mezzanotte

Il sindaco di Ormea ha firmato un'ordinanza con cui rende obbligatorio l'uso delle mascherine in paese fino al 30 giugno. «Si comunica – si legge nell'avviso pubblicato sul sito Internet del Comune – che, a seguito dell'ordinanza n. 9 del 01 giugno 2020, è obbligatorio l'uso della mascherina protettiva non solo all'interno dei locali aperti al pubblico ma anche nei luoghi pubblici all'aperto del Centro Storico di Ormea e in Piazza della Libertà, con le esenzioni previste dalla recente ordinanza n. 64 del Presidente della Regione Piemonte. Con lo stesso provvedimento è stato prorogato l'obbligo di chiusura dei pubblici esercizi (fra cui ristoranti, bar, pub, gelaterie, pasticcerie) a mezzanotte. L'Ordinanza sarà in vigore fino al 30 giugno 2020.