Recuperata l’ottocentesca “scala aerea” dei pompieri di Dogliani

Intervento durato un anno da parte di “Pompieri in Langa”. Ora è esposta al pubblico in piazza Umberto, in attesa di una collocazione fissa

Dopo un anno di lavori, l’antica “scala aerea” dei pompieri di Dogliani è ora completamente recuperata. L’Associazione “Pompieri in Langa”, che si è occupata dell’intervento, ha inoltre deciso di esporla per qualche tempo nella zona pedonale di piazza Umberto I, in attesa che le venga poi trovata una collocazione fissa. Claudio Raviola, presidente di “Pompieri in Langa” e capogruppo di maggioranza in Comune, spiega: «Si tratta di una scala in legno risalente al 1800. Dopo il recupero, l’abbiamo voluta esporre, affinché tutti potessero ammirarla. Un’occasione importante anche per far conoscere ai doglianesi e ai tanti passanti, tramite un totem informativo, la storia del nostro storico Distaccamento dei Vigili del Fuoco, nato nel lontano 1888». La scala è tornata perfettamente funzionante e i volontari l’anno “alzata” a più riprese durante il suo recupero, dimostrandone la perfetta integrità. «Si tratta davvero di un “pezzo di storia”, non solo per Dogliani, ma per l’Italia intera – aggiunge Raviola –. Scale come queste ormai sono praticamente introvabili, considerando anche il fatto che erano realizzate in legno, un materiale che tende facilmente a deteriorarsi con il passare degli anni se non viene fatta la corretta manutenzione»

Nuova scritta luminosa sulla caserma di Dogliani
In questo periodo “Pompieri in Langa” si è occupata anche dell’installazione di una nuova scritta “Vigili del Fuoco” luminosa, sulla caserma di Dogliani. La scritta è stata donata dall’Officina Arnulfo, mentre il relativo impianto elettrico è stato realizzato a titolo gratuito dall’elettricista Stefano Altare di Dogliani.

 


Il Monregalese è un meraviglioso scrigno di tesori
scoprilo su VIAGGIO NEL MONTE REGALE
il sito internet del territorio con informazioni, notizie, itinerari, curiosità
per orientarsi tra arte, cultura, enogastronomia, outdoor


VUOI ESSERE SEMPRE INFORMATO?
Sì, voglio le news gratis in tempo reale - ISCRIVITI AL CANALE TELEGRAM - CLICCA QUI
Sì, voglio le top news gratis ogni settimana - ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER - CLICCA QUI