Clavesana: le foto di Michelangelo Musso stravincono il contest sui Calanchi

Il fotografo di Carrù si aggiudica il primo e il secondo premio con due foto davvero spettacolari

Michelangelo Musso, di Carrù, è il mattatore dell'edizione 2020 del contest fotografico "Obiettivo Calanchi", organizzato dall'associazione Calanchi di Clavesana. La serata di premiazione, sulla balconata dello Sbaranzo, ha incoronato il fotografo carrucese che, con due foto davvero spettacolari ha vinto sia il primo sia il secondo premio della categoria "calanchi reinventati". La sezione "incontri" ha visto invece piazzarsi al primo posto il cuneese Silvio Bramardo.