Rally di Alba a trazione Hyundai, vincono Breen-Nagle. La #Raplus a Neuville

Il pilota irlandese era al debutto di questa gara, davanti al finlandese Huttunen. Terzo lo spagnolo Dani Sordo, per un podio tutto Hyundai.

Rally di Alba
Breen Craig; Nagle Poul (Hyundai i20 Coupe R5) by Massimo Bettiol

Craig Breen dall'Irlanda, in coppia con Paul Nagle a bordo della loro Hyundai i20 R5 ufficiale. Sono loro i campioni di Alba, per questa prima tappa del campionato italiano Wrc. La competizione forse più attesa, la #RAplus, riservata alle vetture World Rally Car protagoniste del mondiale, è ancora appannaggio di un equipaggio straniero targato Hyundai. Vince il belga Thierry Neuville, in coppia con Nicolas Gilsoul.

Ben 161 equipaggi sono partiti ieri sera da Cherasco (12 le nazioni rappresentate). Breen si è trovato subito a suo agio, fin dalla speciale di Igliano, anche se erano strade che vedeva per la prima volta. Dietro il compagno di squadra, il 26enne finlandese Jari Huttunen, in gara per mettere su esperienza sull'asfalto, affiancato da Mikko Lukka. Al terzo posto lo spagnolo ex campione del mondo "junior" Dani Sordo, in coppia con Carlos Del Barrio, (i20 R5 ufficiale anche per loro in un podio tutto asiatico totalmente appaltato Hyundai). D'altronde la factory asiatica ad Alba ha dispiegato un enorme plateau di vetture, tra ufficiali e private. Quarti Luca Rossetti-Fenoli, dopo un esaltante testa a testa con Sordo.

Neuville Thierry; Gilsoul Nicolas (Hyundai i20 Coupe Wrc) by Massimo Bettiol

Neuville campione tra i plus

A senso unico la gara #RAplus: "poker" anche qui Hyundai, con la vittoria di Neuville, che ha progressivamente allungato sul compagno di squadra (campione del mondo in carica) Tanak. Terzo arrivato il francese Pierre Louis Loubet. Appena fuori dal podio la star azzurra Luca Pedersoli, in coppia con Anna Tomasi. I due erano al debutto, con la Hyundai i20 WRC, meritandosi l'applauso degli addetti ai lavori per quanto e come hanno saputo interpretare la gara con una vettura totalmente diversa dalle altre usate sinora.

Tutte le info sul sito ufficiale Rally di Alba

CLASSIFICA FINALE: 1.Breen (Hyundai i20 R5) 2.Huttunen (Hyundai i20 R5 )+8.7; 3.Sordo (Hyundai i20 R5)+23.5; 4.Rossetti (Hyundai)+26.5; 5.Fotia (Volkswagen R5)+32.2; 6.Fontana (Hyundai i20 WRC)+39.3; 7.Miele (Citroen WRC)+48.0; 8.Veiby (Hyundai i20 R5)+55.2; 9. Munster (Hyundai i20R5)+1.00.8; 10.Chentre (Skoda Fabia R5)+1.04.2.

CLASSIFICA #RAplus: 1. Neuville-Gilsoul (Hyundai i20 WRC) in 39'09"8; 2. Tanak-Jarveoja (Hyundai i20 WRC) a 22"4; 3. Loubet-Landais (Hyundai i20 WRC) a 55"5; 4. Pedersoli-Tomasi (Hyundai i20 WRC) a 2'20"7; 5. Villa-Michi (Ford Fiesta WRC) a 4'36"3; 6. "Pedro"-Baldaccini (Ford Fiesta WRC) a 5'25"7.

CLICCA QUA PER LE CLASSIFICHE ONLINE