Coronavirus, il sindaco di Ceva: «Non si farà il mercatino di ferragosto»

Bezzone: «Impossibile evitare assembramenti e purtroppo negli ultimi giorni anche in città si è registrato un nuovo caso di positività». Ancora nessuna decisione per la Mostra del fungo

Mercatino ferragosto Ceva

Il mercatino di Ferragosto a Ceva quest’anno non si svolgerà. E’ stato deciso lunedì 3 agosto dall’Amministrazione comunale. Il sindaco Vincenzo Bezzone e l’assessore alle Manifestazioni Nadia Carena hanno spiegato con estremo rammarico: «Il mercatino di Ferragosto consta di circa 200 bancarelle concentrate nel Centro storico ed ormai, da diversi anni, è un richiamo turistico importante, che vede l'affluenza di molte persone, anche dalla vicina Liguria ove recentemente si è verificato un caso di cluster. Anche a Ceva, purtroppo negli ultimi giorni si è registrato un nuovo caso di positività e attualmente vi sono diverse persone in isolamento. Per questi motivi e vista la difficoltà oggettiva di attuare le linee guida, in particolare evitare assembramenti, nostro malgrado, si è deciso di rimandare al prossimo anno l'appuntamento con il mercatino di Ferragosto a Ceva».
Dall’opposizione consiliare Fabio Mottinelli: «Secondo noi è errore non permettere il tradizionale mercatino cebano, con tutte le precauzioni del caso, come stanno facendo molti Comuni».
Per quanto riguarda la Mostra del Fungo di settembre non è stata presa nessuna decisione. L’assessore Carena ha spiegato che si attendono le nuove linee guida che potrebbero uscire tra pochi giorni.

____________

VUOI ESSERE SEMPRE INFORMATO?
Sì, voglio le news gratis in tempo reale - ISCRIVITI AL CANALE TELEGRAM - CLICCA QUI
Sì, voglio le top news gratis ogni settimana - ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER - CLICCA QUI