Vicoforte: Umberto Bonelli è il quarto candidato sindaco

I candidati sindaci che correranno alle prossime elezioni sono quattro: è stata svelata ufficialmente in queste ore la candidatura di Umberto Bonelli, vicesindaco nell'attuale Amministrazione, che ha rassegnato le proprie dimissioni proprio sabato mattina, restando Consigliere fino alla fine del mandato. «La decisione di proseguire per una strada diversa e con nuovi compagni di viaggio è dovuta al fatto che nel corso del tempo sono venuti meno sia la visione comune degli obiettivi, sia la condivisione delle scelte - scrive l'ex assessore -.

Più in particolare, dopo la verifica effettuata sulla questione, non ho approvato la decisione di procedere all’acquisto di quota parte dell’immobile destinato in passato a sede della Comunità Montana e ritengo ancora oggi tale decisone inopportuna, poco saggia e non necessaria alle esigenze dei Vicesi. Per questo scopo, tra le altre cose, verrebbero impegnate importanti risorse finanziarie che potrebbero essere destinate in opere di maggior impatto e molto più utili per l’intera comunità».

Il nome della nuova lista sarà "Progetto in Comune - Bonelli Sindaco", «Mi accompagneranno in questo “Progetto” persone che hanno deciso di intraprendere questo percorso insieme a me, che condividono i miei stessi ideali ed hanno un’analoga visione del paese, pronte ad impegnarsi per il bene collettivo, per dare un contributo fattivo volto a migliorare la qualità della vita dei cittadini vicesi» scrive ancora Bonelli.