Casa di riposo di Chiusa Pesio: buoni da 200 euro per premiare i 60 dipendenti

La Fondazione “La Meridiana” ha consegnato i “bonus” a coloro che sono stati impegnati nell'emergenza Covid, da spendere presso le attività commerciali del paese

La Fondazione residenza “La Meridiana” ha consegnato 60 buoni da 200 euro per premiare i dipendenti della Casa di riposo di Chiusa Pesio, in prima linea contro il Covid-19. Per essere ancora più vicini al territorio i buoni, distribuiti in tagli da 10 euro, saranno spendibili in qualsiasi attività commerciale del paese: dall’estetica al negozio di alimentari, passando per la ristorazione e l’abbigliamento. «Questi mesi di emergenza sono stati e continuano a essere difficili – spiega Giacomo Tosello, presidente della Fondazione residenza “La Meridiana” –. Ma sapevamo di poter contare sul lavoro instancabile, appassionato e ricco di umanità del personale che non si è mai risparmiato per garantire i più alti livelli di assistenza e cure ai nostri ospiti. Per questo, come amministrazione della casa di riposo, abbiamo voluto rivolgere un pensiero di ringraziamento sincero e concreto ai nostri dipendenti offrendo loro un premio, che è l’espressione della nostra riconoscenza». Il sindaco di Chiusa Pesio, Claudio Baudino, spiega: «L’emergenza sanitaria ha richiesto uno sforzo e un’attenzione maggiori, con l’implementazione di procedure straordinarie a tutela della salute del personale e degli ospiti. Il coraggio e la passione per il proprio lavoro mostrato dai dipendenti de “La Meridiana” sono stati fondamentali per la nostra comunità. L’occasione mi è cara per ringraziare ancora una volta le donne e gli uomini impegnati in prima linea nelle strutture del nostro territorio in cui, al momento, non abbiamo registrato casi positivi, e l’Amministrazione della Fondazione, per la modalità con cui ha scelto di realizzare il premio, reinvestendo l’importante valore economico nelle attività del territorio».

Funamboli: dopo Facchetti e Veltroni, anche Debora Sattamino fra i protagonisti

Tre appuntamenti per la terza settimana di maggio. Inizia così, con un tris di imperdibili incontri, l’edizione 2024 del Festival Funamboli – Parole in equilibrio, organizzato dall’associazione culturale Gli Spigolatori. La tematica di quest’anno,...
decine auto rigate mondovì

“Raid” sulle portiere: decine di auto rigate a Mondovì

Decine di auto rigate a Mondovì, in una serie di zone diverse della città: il piazzale dell'Istituto "Cigna", a Carassone, in via Durando, via Alba, largo XXIX Aprile, in piazza Santa Maria Maggiore. E...

Maltempo a Garessio, torrente esondato sulla Provinciale

Violento nubifragio nel pomeriggio odierno su Garessio. Le squadre dei Vigili del fuoco locali sono intervenuti in regione Cascinotto per un torrente esondato nei pressi della Provinciale 178, la strada del colle di Casotto....

Fondo scivoloso: di nuovo rinviata la passeggiata “Esplorando Cigliè”

Il Comune e la Pro loco di Cigliè si vedono nuovamente costretti a rinviare l’evento “Esplorando Cigliè, alla scoperta di nuovi sentieri”, previsto inizialmente per i primi giorni di maggio, poi spostato a domenica...

Energia green: “Cer Concerti” e maxi cantiere della Bealera Maestra su Rai News

Nuova ribalta nazionale, venerdì 17 e sabato 18 maggio, per il progetto “Cer Concerti”, che ha dato vita, poco più di un mese fa, a 8 nuove Comunità energetiche da cabina primaria, coinvolgendo 25...
Luna Park Ceva 2024

A Ceva arriva il Luna Park

Arriva a Ceva, da venerdì 17 maggio il grande Luna Park in piazza Vittorio Veneto, con ben trenta attrazioni, tutte da provare e su cui divertirsi ed emozionarsi! Due le novità spettacolari di quest’anno:...