Prestigioso riconoscimento per Marco Somà alla Triennale Estone

L'illustratore monregalese selezionato dalla giuria della "Tallin Illustrations Triennal" tra i 10 migliori artisti esposti

L'illustratore monregalese Marco Somà, già Premio Andersen 2019 come miglior illustratore italiano, ha ottenuto un nuovo prestigioso riconoscimento sul panorama internazionale.

Infatti è stato invitato, insieme a un centinaio di altri artisti provenienti da tutto il mondo, a partecipare alla "Tallin Illustrations Triennal", una mostra che si svolge ogni tre anni dedicata all'illustrazione nella capitale dell'Estonia. Una giuria, composta da sei membri (in questo caso Yahel Frankel dall'Argentina, Kristina Andres dalla Germania, Rosi Aragòn dal Messico, Alessia Bravo dall'Italia e Zhan Kai dalla Cina) e presieduta dall'iraniano Ali Boozari, ha il compito di selezionare e premiare i migliori artisti partecipanti alla mostra. Nella rosa dei 10 selezionati è stato incluso anche Somà. Il vincitore del primo premio assoluto è la messicana Amanda Mijangos. Gli altri menzionati sono: le estoniane Kadi Kurema, Vive Noor e Regina Lukk-Toompere, la polacca Joanna Concejo, la spagnola Ana Juan, il portoghese Joao Vaz de Carvalho, l'israeliana Natalie Pudalov, il cinese Zhang Chao e la canadese Manon Gauther