Torna in pista la mamma pilota Cristina Tadone: primi punti nel Rally Cross

Il 2020 ha segnato il ritorno alle gare automobilistiche per Cristina Tadone, fossanese, ma di adozione monregalese, ex campionessa di zona nella sua categoria nei Rally, dopo il periodo di pausa durato 7 anni dovuto alla nascita di Gioele. È rientrata in una nuova specialità e con una nuova macchina: si avvicina alla categoria Kart Cross nel campionato Italiano di Rally Cross.

La vettura, curata nei mini dettagli dal Team Gmn Motorsport di Arona e con i colori della Cuneese Alma Racing, è stata portata in gara da Cristina nella massima serie nazionale in tre gare sulla pista di Maggiora (nel Novarese) confermando che la “ruggine” si sta togliendo in fretta e sono arrivati così i primi punti in campionato. Durante lo scorso week-end, si è resa anche protagonista di un’ottima prestazione nel circuito di Castelletto di Branduzzo, provincia di Pavia, il cui impianto è candidato ad una gara di campionato il prossimo anno, primeggiando nella speciale classifica femminile. L’intenzione è ora di pianificare la partecipazione al Campionato Italiano RX nel 2021, con l’augurio di poter vedere tornare sugli spalti i tanti tifosi sempre presenti a questa specialità di “sano” moto sport.