A Cairo presentato il punto drive through per effettuare test rapidi

A pagamento per tutti, in convenzione con l’Asl per i mutuati dei medici di “Cairo Salute”. Sarà aperto dal 23 novembre

Presentato oggi pomeriggio, mercoledì 18 novembre, il punto drive through dove è possibile effettuare direttamente dalla propria auto il test rapido per appurate la propria positività al Covid -19 ed eventualmente effettuare il tampone molecolare. Un servizio, che avrà la sua sede logistica in via Borreani Dagna 30, ed è attuato dal Consorzio Liguria Salute, di cui fa parte anche il centro di medicina di gruppo “Cairo salute” e dall’Asl 2 savonese.

Nel punto tamponi cairese verranno portare avanti due diverse tipologie di screening. La prima di iniziativa privata, nell’ambito del Consorzio Liguria Salute: verranno effettuati i test rapidi a pagamento (40 euro a tampone) che fornisce il referto in una decina di minuti. «In caso di positività il soggetto sarà immediatamente messo in quarantena evitando altri contatti e nel frattempo sarà eseguito, questa volta gratuitamente, il tampone molecolare il cui esito verrà inoltrato all’Asl. Logicamente se la positività verrà confermata il paziente, attraverso la telemedicina, verrà seguito dal proprio medico di famiglia che si occuperà di tenere sotto controllo i valori di saturazione, la febbre e monitorerà l’andamento della malattia. Nei casi più gravi ovviamente sarà necessaria l’ospedalizzazione» spiega il direttore sanitario di “Cairo salute” dottor Amatore Morando.

Il secondo servizio è rivolto dai medici che operano a “Cairo Salute” ai proprio mutati i quali potranno eseguire (pagato dall’Asl) il test in caso di quarantena, contatti stretti con persone positive o accertare la fine dell’isolamento. Il punto drive through, dove saranno sempre presenti un medico e un'infermiera specializzata, sarà aperto dal 23 novembre dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle 12 e dalle 15 -18, solo su appuntamento contattando il 3461635400.