Covid Piemonte: oggi più guariti che nuovi contagi

Siamo al giorno della svolta in Piemonte? Oggi, venerdì 20 novembre, per la prima volta dall'inizio della seconda ondata il numero di nuovi guariti supera quello dei nuovi contagi: +4.465 guarigioni contro +3.861 nuovi contagi, a fronte però di un numero molto alto di morti: 88 decessi di persone positive al test del Covid-19 comunicati dall’Unità di Crisi della Regione Piemonte, di cui 11 verificatisi oggi (si ricorda che il dato di aggiornamento cumulativo comunicato giornalmente comprende anche decessi avvenuti nei giorni precedenti e solo successivamente accertati come decessi Covid). La curva degli attuali positivi segna, per la prima volta, una flessione verso il basso: -692 persone. E questo in una giornata in cui si contano solo+3 casi nelle terapie intensive della regione, anche se +78 ricoveri non gravi rispetto a ieri. Un debole segnale, ma pur sempre un segnale. Su 21.513 tamponi, l'incidenza di positivi è del 17.95%. Dei 3.861 nuovi casi, il 33% è asintomatico. In provincia di Cuneo dati un po' in controtendenza: 536 nuovi casi, 14 decessi e 385 guarigioni, con un incremento degli "attuali positivi" di 137 unità. Mondovì è sempre sopra i 300 casi.

LEGGI QUI- La situazione negli ospedali di Mondovì e Ceva

TUTTI I NUOVI GRAFICI