«Per Natale fai “il buono”: aiuta il commercio locale»

Confcommercio della provincia di Cuneo sostiene le attività “sotto casa”

In un momento particolarmente difficile per l'economia del nostro Paese, nel quadro di incertezza che ha contraddistinto tutto il 2020, nell'attesa che venga trovata una soluzione che ponga fine alla pandemia in corso, il pensiero di un Natale senza il classico “shopping” che ne caratterizza l’attesa, ha convinto Confcommercio Cuneo a lanciare la campagna “Per natale fai il buono”, che invita i consumatori a regalare un buono spendibile presso i moltissimi esercizi commerciali aderenti al circuito Confcommercio delle dieci realtà territoriali presenti in “Granda”. Per questo Alba, Bra, Carrù, Ceva Cuneo, Dogliani, Fossano, Mondovì, Saluzzo, Savigliano saranno in prima fila nella promozione dell'acquisto consapevole in questo particolare momento di restrizioni dovute al Covid-19. Il meccanismo è particolarmente semplice: chiunque acquisterà un buono presso gli esercizi aderenti, caratterizzati da una vetrofania dedicata, riceverà un secondo buono di un valore pari al 10% del valore di acquisto, come omaggio spendibile offerto dal commerciante di fiducia. L'acquisto potrà avvenire direttamente in negozio o tramite qualsiasi altro canale attivato dall'esercente, acquisti online con consegna a domicilio compresi. All'iniziativa parteciperanno tutte le attività del mondo Confcommercio legate a commercio, turismo e servizi, pertanto l'offerta sarà completa e in grado di soddisfare qualunque tipologia di regalo si voglia acquistare. Sostenere il commercio locale significa garantire il futuro delle nostre città, l'anima, il concetto stesso di socialità, di relazioni e rapporti umani che in passato hanno fatto sì che la città nascesse. L'iniziativa sarà avviata il 4 dicembre prossimo e durerà sino al 24 dicembre compreso. Maggiori informazioni presso tutte le sedi di Confcommercio della Provincia di Cuneo oppure sul portale www.confcommercioprovinciadicuneo.it

 

VUOI ESSERE SEMPRE INFORMATO?
Sì, voglio le news gratis in tempo reale - ISCRIVITI AL CANALE TELEGRAM - CLICCA QUI
Sì, voglio le top news gratis ogni settimana - ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER - CLICCA QUI

 

Santa Lucia Villanova Mondovì

Il Santuario di Santa Lucia a Villanova Mondovì riapre i battenti

Il Santuario di Santa Lucia in Villanova Mondovì si staglia dal XVI secolo sul versante del Monte Calvario (o Momburgo) dominando la Valle Ellero ed è erede di un’antica devozione popolare, ancora oggi viva...

Ritrovato a Sale San Giovanni il 27enne scomparso da Torino

Si sono concluse le operazioni di ricerca nei boschi di Sale San Giovanni, scattate dall'ora di pranzo, a seguito dell'avvistamento di un 27enne allontanatosi il 30 maggio scorso dalla struttura presso cui era ricoverato...

Bye bye Barocco, a Mondovì a luglio arriva Andy Warhol

Addio Barocco, welcome Pop Art. Ladies and gentlemen, a Mondovì dopo il Caravaggio arriva Andy Warhol: l’ex chiesa di Santo Stefano si prepara a staccare i quadri dei maestri della luce e ad ospitare...

Addio al tenente Diego Bonavera: fu carabiniere a Frabosa e Mondovì

L’Arma dei Carabinieri piange la scomparsa del tenente Diego Bonavera. È scomparso questa mattina all’ospedale “Policlinico di Monza” di Alessandria, a seguito di una malore. Aveva solo 45 anni ed era conosciuto e apprezzato...
rifugio serre di oncino

Al Rifugio Serre di Oncino la “cucina piemontese delle origini”

Abbiamo intervistato Riccardo Ferraris, gestore del Rifugio Serre di Oncino, in valle Po, inaugurato da pochi giorni. Con la famiglia gestisce anche il ristorante “La Raviola Galante” a Scurzolengo (AT), dove si propongono piatti...

A Mondovì a luglio e agosto attivo il servizio di “Scuola Materna estiva”

Anche per il 2024 il Comune di Mondovì attiverà la Scuola Materna estiva, con l’obiettivo di soddisfare le esigenze delle famiglie con genitori entrambi lavoratori, assicurando così un accompagnamento educativo-assistenziale durante il periodo delle...