Sicurezza prodotti: sequestri dalla Guardia di finanza a Ceva e Savigliano

Nel corso di controlli nei confronti di esercenti di nazionalità cinese. Erano privi di qualsiasi informazione. Sanzioni fino a 50.000 euro

Al fine di tutelare i diritti dei consumatori, i Finanzieri del Nucleo di Polizia Economico Finanziaria di Cuneo e della Tenenza di Fossano hanno intensificato i servizi di controllo economico del territorio, con specifiche attività rivolte al contrasto della commercializzazione di prodotti privi dei dati tecnici e delle istruzioni per l’utilizzo. «Tali informazioni devono essere scritte in lingua italiana in modo da consentire all’utilizzatore finale l’identificazione del produttore – spiega la Guardia di finanza –, dell’eventuale importatore, del Paese d’origine se extra UE. Inoltre devono riportare la descrizione delle proprietà funzionali nonché la natura e/o le caratteristiche del prodotto, le precauzioni da porre in essere durante l’utilizzo e la destinazione d'uso, al fine di consentirne la fruizione in sicurezza ed evitare eventuali pericoli derivanti da un uso improprio».
Nel corso di controlli nei confronti di esercenti di nazionalità cinese di Ceva e Savigliano sono stati rinvenuti e sottoposti a sequestro circa 700 prodotti (giocattoli, accessori per la scuola, orologi, accessori di abbigliamento, prodotti per la telefonia, lampadine ed oggetti di bigiotteria) privi di qualsiasi informazione, in violazione a quanto disposto dal Codice del Consumo.
Agli esercenti è stata contestata, ai sensi dell’art. 12 del citato Codice, sanzioni fino a 50.000 euro. Al termine dell’iter amministrativo, qualora i prodotti sequestrati non saranno regolarizzati, si procederà alla loro distruzione.
L’attività di servizio si inserisce in un più ampio quadro operativo nell’ambito delle iniziative assunte dal Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Cuneo nel contrasto al fenomeno della vendita di prodotti di dubbia provenienza e sicurezza, al fine di salvaguardare la salute dei cittadini.


VUOI ESSERE SEMPRE INFORMATO?
Sì, voglio le news gratis in tempo reale - ISCRIVITI AL CANALE TELEGRAM - CLICCA QUI
Sì, voglio le top news gratis ogni settimana - ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER - CLICCA QUI