Buoni spesa: al Monregalese quasi 650 mila euro

Ecco, Comune per Comune, i Fondi stanziati dal Governo: saranno le Amministrazioni comunali a decidere le modalità di erogazione

Buoni spesa: al Monregalese quasi 650 mila euro. Tornano i buoni spesa per le famiglie in difficoltà finanziaria. Il Consiglio dei ministri ha predisposto un nuovo fondo di 400 milioni di euro da destinare ai Comuni (circa 650 mila euro per Monregalese e Cebano), per sostenere le famiglie maggiormente in difficoltà attraverso l’erogazione di buoni spesa e generi di prima necessità, come avvenne durante la prima fase della crisi epidemiologica. «Per non lasciare indietro nessuno – ha spiegato il ministro dell’Economia, Roberto Gualtieri – abbiamo previsto un fondo di 400 milioni di euro da destinare ai Comuni, per sostenere le famiglie maggiormente in difficoltà attraverso l’erogazione di buoni spesa e generi di prima necessità, come avvenne durante la prima fase della pandemia».
Cosa sono
I “buoni spesa” per l’emergenza Covid 19, inseriti nel decreto “Ristori ter” varato dal Governo, non sono una novità assoluta. Si prevede una nuova tornata del contributo erogato dal Comune e utilizzato come sostegno ai cittadini già nei mesi scorsi, in contemporanea con il primo lockdown.
Come funzionano
Sul piano pratico, si ripropone lo schema già adottato lo scorso aprile per l’erogazione dei buoni spesa da parte del Comune di riferimento. Saranno gli Enti territoriali a stabilire le modalità di utilizzo dei buoni spesa e a individuare chi ne ha diritto. Quindi i cittadini dovranno far riferimento alle regole specifiche indicate dal proprio Comune di residenza. In linea generale, sono due le formule possibili secondo le regole indicate la scorsa primavera: buoni spesa da utilizzare per l’acquisto di generi alimentari presso i negozi indicati in un elenco pubblicato dal Comune sul sito istituzionale; acquisto e distribuzione di generi alimentari o prodotti di prima necessità.
A chi spettano?
Saranno i Servizi sociali di ciascun Comune ad individuare la platea dei beneficiari ed il relativo contributo tra i nuclei familiari più esposti agli effetti economici derivanti dall’emergenza e tra quelli in stato di bisogno. Ogni singolo cittadino dovrà quindi fare riferimento al proprio Comune per conoscere le modalità di accesso al “bonus spesa”.

Buoni spesa: al Monregalese quasi 650 mila euro

 

 

___

VUOI ESSERE SEMPRE INFORMATO?
Sì, voglio le news gratis in tempo reale - ISCRIVITI AL CANALE TELEGRAM - CLICCA QUI
Sì, voglio le top news gratis ogni settimana - ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER - CLICCA QUI

Scopri anche

Furti e truffe ad anziani, arrestata banda di “professionisti”. Hanno colpito anche nel monregalese

Erano veri professionisti dei furti in casa di anziani. Agivano in pochi minuti: uno si accertava che la casa fosse vuota, un altro faceva da palo e quindi il primo entrava e faceva "pulizia"....

Grandabus lancia “Mo”, il QR code parlante che rivela in tempo reale la posizione...

Si chiama “Mo” ed è un vero e proprio QR code parlante pensato e creato da Grandabus, il consorzio che gestisce il trasporto pubblico locale in provincia di Cuneo, per offrire a tutti gli...
mercato altipiano produttori locali

Mondovì: sperimentazione al mercato dell’Altipiano, area dedicata ai produttori locali

Prenderà il via il prossimo 8 febbraio il nuovo assetto sperimentale e provvisorio (sei mesi) del mercato rionale dell’Altipiano che ogni mercoledì mattina, come da tradizione, si distende tra gli spazi di piazza Monteregale....

Mondovì: si demolisce l’ex rifiuteria in piazzale “Ravanet”

Era, fino a oggi, uno degli angoli più squalificati della città di Mondovì. L’ex rifiuteria Acem abbandonata di piazzale Giardini, per tutti “piazzale Ravanet”, è un sito in completo degrado. Un anno e mezzo...

Incidente tra camioncino e auto a Frabosa: interviene l’elisoccorso

Incidente sulla Provinciale 237 a Frabosa Sottana, sulla strada che porta verso Prato Nevoso nella mattinata di oggi (lunedì 30 gennaio). Coinvolti un camioncino e un'auto, finiti fuori strada. È atterrato nel parcheggio della...

Mondovì, lite tra pensionati nel parcheggio del supermercato: intervengono i Carabinieri

Ha colpito il contendente con una catena per chiudere la bicicletta, durante la lite scoppiata nel parcheggio del supermercato in via Cuneo a Mondovì, nei giorni scorsi. A seguire, dopo una segnalazione, è subito...