“Cappone box” a casa tua: 60 prenotazioni per il primo “giro” di consegne

All'interno del pacco, un ricco menù della tradizione locale. Consegne disponibili anche per Natale e Capodanno

I volontari impegnati nel confezionamenti dei "box", prima di partire per le consegne a domicilio

L’offerta “Capun a cà e pula cò”, che prevede la consegna direttamene a casa di uno speciale “Cappone e pula box”, prosegue per tutto l’ultimo mese dell’anno. Oggi, sabato 12 dicembre, i volontari hanno fatto le prime consegne e sono arrivate ben 60 prenotazioni. Il menù presente all’interno della scatola contiene piatti intramontabili della tradizione invernale del basso Piemonte: insalatina di “pula” preparata dal Circolo Acli e dalla macelleria Mellano, salsiccia di bue e porri preparata dalla macelleria Boetti Aurelio, ravioli al plin di Cappone del pastificio Michelis, brodo del Cappone di Morozzo, rolata di Cappone ripiena, preparata dall'Acli e dalla macelleria Mellano, scamorza bianca della “Cam” di Morozzo e “Baci del Capun” della pasticceria Comino di Morozzo. In più, all’interno sono presenti il ricettario del Consorzio del Cappone e le istruzioni per gustare al meglio le pietanze. Il “box” è disponibile anche a Natale e Capodanno, chiamando per prenotazioni Mattia al numero 346-8636260 o scrivendo all’indirizzo mail info.prolocodimorozzo@gmail.com. Le prenotazioni, visti i tempi di macellazione del prodotto fresco e di preparazione, chiuderanno i giorni 20 e 27 dicembre. La scatola costa 40 euro, al momento della prenotazione vengono inviate tramite sms le istruzioni per il pagamento. Le consegne, a cura dei volontari della Pro loco di Morozzo, sono previste nei pomeriggi del 19, 24 e 31 dicembre.