Secca sconfitta per il Vbc Mondovì a Castellana Grotte

3-0 il risultato finale, parziali 25-23; 25-20; 25-14. Ora i ragazzi di Barbiero si fermeranno in Puglia, e mercoledì 6 gennaio saranno di scena al “PalaMazzola” per il recupero contro la Prisma Taranto

Comincia malissimo in doppio impegno pugliese per il Vbc Synergy Mondovì. Castellana Grotte si conferma bestia nera per i biancoblù e lunedì sera è arrivata la sesta sconfitta in altrettanti scontri (3-0 il risultato finale, parziali 25-23; 25-20; 25-14). Risultato netto sul campo del “PalaGrotte” dove la Bcc Castellana è emersa con lucidità nel finale dei primi due set per poi vincere nettamente il terzo.
Ora i ragazzi di Barbiero si fermeranno in Puglia, e mercoledì 6 gennaio saranno di scena al “PalaMazzola” per il recupero contro la Prisma Taranto. Quindi doppio confronto casalingo: domenica 10 al PalaManera arriverà Ortona, e martedì 12 si disputerà l’ultimo recupero, contro l'Emma Villas Siena.

BCC CASTELLANA GROTTE: Cazzaniga 19, Ottaviani 13; Patriarca 7, Rosso 9, De Santis (L), Garnica 3, Zonta 1, Erati 10. (Indellicati, Dall'Agnol, Gitto, Palmisano). All Gulinelli.

VBC SYNERGY MONDOVÌ: Marra 2, Putini 1, Ferrini 9, Bussolari 9, Pochini (L), Paoletti 12, Borgogno 6. (Milano, Camperi, Bosio, Fenoglio). All Barbiero.

___

VUOI ESSERE SEMPRE INFORMATO?
Sì, voglio le news gratis in tempo reale - ISCRIVITI AL CANALE TELEGRAM - CLICCA QUI
Sì, voglio le top news gratis ogni settimana - ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER - CLICCA QUI