Mondovì: «Sogniamo uno “skate park” ai Ravanet»

Tre anni fa, la sua lettera fece il giro della città. Finiva così: «Sindaco, se farete uno skate-park in città vi regalo i miei 10 euro per costruirlo». Firmata: Giacomo, 11 anni. Molti pensarono che quella lettera fosse finta. Invece Giacomo esiste eccome. Vive a Mondovì, è qui che frequenta le scuole e soprattutto è qui che pratica la sua passione: lo skateboard. “L’Unione Monregalese” lo ha contattato e gli ha parlato direttamente. Anche perché pochi giorni fa, assieme al sindaco Paolo Adriano e all’assessore Erika Chiecchio, ha visitato alcuni siti a Mondovì dove potrebbe venire realizzato il suo sogno. Suo, e di tanti altri skaters come lui.

Due sono i siti su cui si sta ragionando: un terreno (...) Ulteriori particolari su L'Unione Monregalese del 13 gennaio 2021. Sei abbonato on line? CLICCA QUI e leggi la news completa

 


VUOI ESSERE SEMPRE INFORMATO?
Sì, voglio le news gratis in tempo reale - ISCRIVITI AL CANALE TELEGRAM - CLICCA QUI
Sì, voglio le top news gratis ogni settimana - ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER - CLICCA QUI