Covid Piemonte: aggiornamento del 23 gennaio

Un lieve aumento del numero degli attuali contagiati in Piemonte: il dato comunicato oggi, sabato 23 gennaio, dall'Unità di crisi della Regione mostra un +99. Un numero che tuttavia non deve preoccupare rispetto all'andamento settimanale: il numero degli attuali positivi lunedì 18 gennaio era 14.772, oggi 13.438. Negli ultimi 7 giorni l'indice medio di positività è passato da 5.64% a 4.11% e oggi il dato puntuale, a fronte di 23.767 tamponi, è di 3.92% con 931 nuovi positivi.

Come scrivevamo ieri, l'Rt del Piemonte si sta abbassando e la regione dal 1 febbraio potrebbe tornare in zona gialla (leggi qui). L'andamento settimanale dei "nuovi casi ogni 100 mila abitanti" (uno dei parametri più importanti per l'Rt: a quota 250 scatta la zona rossa), che a inizio settimana era 128, oggi è a 111.

La media di nuovi casi accertati al giorno è passata, in sette giorni, da 849 a 684. I decessi di persone positive al test del Covid-19 comunicati oggi dall’Unità di Crisi sono 26. Sono 652 le persone decedute con Covid-19 nel mese di gennaio.

Il dato degli ospedali: i ricoverati in terapia intensiva sono 156 (+4 rispetto a ieri), i ricoverati non in terapia intensiva sono 2.337 (-5 rispetto a ieri). Il dato in provincia di Cuneo: oggi comunicati 102 nuovi casi, 4 decessi e 122 guarigioni.

LA CAMPAGNA VACCINI
Sono 4.063 le persone che hanno ricevuto il vaccino contro il Covid comunicate oggi all’Unità di Crisi della Regione Piemonte (dato delle ore 17.30). Sono 3.242 le seconde dosi somministrate oggi. Dall’inizio della campagna si è quindi proceduto all’inoculazione di 141.377 dosi, delle quali 9.675 come seconda, corrispondenti all’84,04% delle 168.220 finora disponibili per il Piemonte, inclusa la quarta fornitura, la cui consegna è stata completata nella giornata di mercoledì. La Fase 1, come noto, coinvolge il personale del servizio sanitario regionale, accanto ad ospiti e operatori delle Rsa.

TUTTI I NUOVI GRAFICI