E’ un 28enne, di Ceva, la giovane vittima dell’incidente a Lesegno

Gregory Costantino dipendente alla Manitowoc di Niella Tanaro, si è scontrato, alla guida della sua Fiat punto, contro un tir

E' un 28 enne, di Ceva, la giovane vittima della strada nel tragico incidente verificatosi nel pomeriggio di oggi (mercoledì 3 febbraio) a Lesegno. Gregory Costantino, dipendente alla Manitowoc di Niella Tanaro si è scontrato, alla guida della sua fiat Punto blu, contro un autoarticolato. L'impatto fatale è avvenuto sulla strada Provinciale 60, tra Lesegno e Niella Tanaro poco prima del bivio sulla Statale 28, nei pressi del cimitero del paese.

L'allarme è stato lanciato attorno alle 16. Sul posto le squadre di soccorso, con i Vigili del fuoco di Mondovì e Ceva, la Polizia stradale e i Carabinieri. Lo schianto tra l'auto e il tir è stato frontale. In corso le verifiche per appurare l'esatta dinamica di quanto accaduto.