Il Piemonte diventa zona “arancione rinforzato” – ECCO COSA CAMBIA

piemonte zona arancione rinforzato

Il Piemonte diventa zona "arancione rinforzato" - ECCO COSA CAMBIA. Divieti per aree giochi e ingressi nei negozi

Il Piemonte diventa zona "arancione rinforzato". Con un Rt ormai vicino a 1,2 scattano nuove misure, che stringono ulteriormente la vita dei residenti. Oltre alla chiusura delle scuole, che prevede - LEGGI QUI - per la provincia di Cuneo (e altre tre zone) la chiusura di tutte le scuole dalle Materne in su, arrivano altre prescrizioni.

LE NUOVE NORME. In Piemonte vengono chiuse le aree giochi e i campi sportivi. Scattano le restrizioni sui negozi: sarà possibile andare a fare la spesa o entrare in un negozio per una sola persona a famiglia.

AUMENTANO TUTTI GLI INDICI. Con 2.283 nuovi casi su ben 37.508, la positività media ha raggiunto il 7.67%. Oggi si contano 52 nuovi ricoverati nei reparti Covid e, rispetto a ieri, 24 nuovi decessi.

LEGGI ANCHE - Cosa significa la “soglia dei 250 casi”? Facciamo chiarezza

IL DATO MONREGALESE - La mappa della Regione Piemonte segnava, a ieri sera, 108 contagi Covid-19 a Mondovì. L'assessore Luca Robaldo, in un incontro che si è tenuto ieri sera col gruppo "Priorità alla scuola", ha affermato: «L'indice di avanzamento del virus a Mondovì è salito tantissimo nel corso dell'ultima settimana, siamo quasi alla soglia dei 200 nuovi casi ogni 100 mila abitanti». All'Ospedale di Mondovì si contano 21 posti letto Covid, tutti occupati, e all'Ospedale di Ceva 12 occupati su 35.

TUTTI I NUOVI GRAFICI

piemonte zona arancione rinforzato piemonte zona arancione rinforzato piemonte zona arancione rinforzato


VUOI ESSERE SEMPRE INFORMATO?
Sì, voglio le news gratis in tempo reale - ISCRIVITI AL CANALE TELEGRAM - CLICCA QUI