“Tango” a fumetti, con Hugo Pratt

Il tango da sempre intriga e affascina. Un fascino a cui però resiste l’arcigno critico musicale dell’Unione del 1933, “Ierre”, che il 7/1/1933 in “Si suona” opera una delle prime e più gustose recensioni jazzistiche sul nostro giornale. Si comincia benissimo con il jazz come musica del diavolo: “Mi pare che D’Azeglio, nei suoi «Ricordi», … Leggi tutto “Tango” a fumetti, con Hugo Pratt