I Marlene Kuntz registrano un brano da 12 minuti per il tunnel di Mondovì Piazza

mondovì tunnel marlene kuntz

Sarà un brano strumentale, ma soft. Niente rock da pogo: non si salta né si balla, nel tunnel dei misteri. Al contrario, il viaggio nel buio avviene sulle note di un tema onirico e avvolgente della durata di 12 minuti. Si intitola “Di un sogno che cerca un altro sogno” ed è la colonna sonora targata Marlene Kuntz per il tunnel “Quinta Armata” di Mondovì Piazza. Lo ascolterà chi visiterà il passaggio antiaereo chiuso da decenni: si entra dai sotterranei dell’ex Tribunale e si esce in via Marchese D’Ormea, sopra i bastioni. Parliamo di “Mondovì sotterranea”, uno (...) Ulteriori particolari su L'Unione Monregalese del 14 aprile 2021.  Sei abbonato on line? CLICCA QUI e leggi la news completa


VUOI ESSERE SEMPRE INFORMATO?
Sì, voglio le news gratis in tempo reale - ISCRIVITI AL CANALE TELEGRAM - CLICCA QUI