Rubata la targhetta sulla panchina rossa di Mondovicino

«Un atto di violenza è sempre qualcosa di vile, tanto più nei confronti di un simbolo di speranza in un mondo migliore»

La panchina rossa, simbolo dell'eliminazione della violenza di genere, è stata spogliata della sua targa commemorativa. Succede a Mondovicino, dove la targhetta è stata portata via da ignoti, come scoperto quest'oggi all'interno dell'installazione voluta ed inaugurata nel 2019 . «Un atto di violenza – commenta Francesca Bertazzoli, presidente consulta femminile di Mondovì – è sempre qualcosa di vile, tanto più nei confronti di un simbolo di speranza in un mondo migliore».

«La Consulta femminile della città di Mondovì e le Associazioni che ne fanno parte, sono indignate da questo gesto, che è la dimostrazione di quanti passi ancora debbano essere fatti. Oggi ancora più degli altri giorni, ripetiamo l'appello scritto su quella panchina: "Non permettere a nessuno di usare la violenza in tua presenza. Sii attivo, rompi il silenzio, ti sentirai meglio"».

Trova la differenza
Ma si può!!??😡#hannorubatolatarga
.
L'Orecchio Di Venere #comunedimondovi #crocerossamondovi...

Pubblicato da IPERCOOP Mondovicino su Mercoledì 14 aprile 2021

 

La panchina-simbolo era stata inaugurata nel novembre di due anni fa, all'interno dello Shopping Center di Mondovicino, grazie all'impegno di Coop Liguria, Mondovicino Outlet Village, con il Centro d’Ascolto “L’Orecchio di Venere” del Comitato CRI Mondovì, l’associazione “MondoDìdonna”, Librerie.Coop ed il patrocinio del Città di Mondovì. Per celebrare la Giornata Internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne vennero proposte le letture a cura di Ada Prucca e la mostra fotografica “Io ci metto la faccia”.

Scopri anche

Furti e truffe ad anziani, arrestata banda di “professionisti”. Hanno colpito anche nel monregalese

Erano veri professionisti dei furti in casa di anziani. Agivano in pochi minuti: uno si accertava che la casa fosse vuota, un altro faceva da palo e quindi il primo entrava e faceva "pulizia"....

Mondovì, ecco i cartelli elettronici che avviseranno dei blocchi del traffico

Da ieri, lunedì 30 gennaio, sono stati piazzati a Mondovì i primi cartelli elettronici che avviseranno dei blocchi del traffico. Il Comune spiega: «La città di Mondovì, insieme ad altri 76 Comuni del Piemonte, deve...

Grandabus lancia “Mo”, il QR code parlante che rivela in tempo reale la posizione...

Si chiama “Mo” ed è un vero e proprio QR code parlante pensato e creato da Grandabus, il consorzio che gestisce il trasporto pubblico locale in provincia di Cuneo, per offrire a tutti gli...
mercato altipiano produttori locali

Mondovì: sperimentazione al mercato dell’Altipiano, area dedicata ai produttori locali

Prenderà il via il prossimo 8 febbraio il nuovo assetto sperimentale e provvisorio (sei mesi) del mercato rionale dell’Altipiano che ogni mercoledì mattina, come da tradizione, si distende tra gli spazi di piazza Monteregale....

Mondovì: si demolisce l’ex rifiuteria in piazzale “Ravanet”

Era, fino a oggi, uno degli angoli più squalificati della città di Mondovì. L’ex rifiuteria Acem abbandonata di piazzale Giardini, per tutti “piazzale Ravanet”, è un sito in completo degrado. Un anno e mezzo...

Mondovì, lite tra pensionati nel parcheggio del supermercato: intervengono i Carabinieri

Ha colpito il contendente con una catena per chiudere la bicicletta, durante la lite scoppiata nel parcheggio del supermercato in via Cuneo a Mondovì, nei giorni scorsi. A seguire, dopo una segnalazione, è subito...