A Mondovì parrucchieri aperti nei festivi: domenica 18, 25 aprile e 1 maggio

Parrucchieri e saloni di acconciatura potranno restare aperti a Mondovì domenica 18 aprile, nonché il 25 aprile (che quest'anno cade di domenica) e il 1 maggio. Lo ha chiesto al Comune la sezione di Confartigianato, che ha anche deciso di non effettuare il presidio inizialmente pensato per oggi pomeriggio (sabato 17 aprile) a Breo. «Siamo professionisti: preferiamo lavorare e servire i nostri clienti - afferma Davide Sciandra, esponente di categoria - ora che ci è consentito».

Così il Comune, con ordinanza del sindaco, ha consentito l'apertura festiva: «Credo che, ancor più in un momento come questo, sia necessario attivarsi concretamente per essere vicini a tutte le attività - afferma Paolo Adriano -. Per questo motivo, anche accogliendo la richiesta pervenutami nella serata di ieri da Confartigianato Cuneo, ho firmato l'ordinanza che consente agli acconciatori di Mondovì di derogare al regolamento comunale per le attivitá di acconciatore - che prevede la possibilitá dell'apertura festiva solamente se preceduta dalla comunicazione di variazione di orario al Comune - esonerandoli dal fare tale comunicazione per le giornate del 18, 25 aprile e 1 maggio».