Sale Langhe: addio alla cuoca Angela Piovano

Classe 1943., per più di 20 anni ha gestito l’agriturismo della frazione Priletto

Cordoglio a Sale Langhe e in tutto il Cebano per la scomparsa di Angela Piovano, classe 1943. Grande cuoca, per più di 20 anni ha gestito l’agriturismo della frazione Priletto. Era nata nella borgata Perontoni (all’epoca nel Comune di Sale Langhe, oggi sale San Giovanni), ultima di sei fratelli. “Angela a Sale delle Langhe era un personaggio - spiega il vicesindaco Andrea Mozzone -, prima aveva gestito per molti anni un negozio in centro paese e poi aperto un agriturismo nella frazione Priletto che era davvero diventato il suo regno. E li sapeva cucinare i piatti della tradizione piemontese arricchendoli con deliziose innovazioni. Le sue ricette ci rimarranno nel suo libro “Memorie di una donna nata durante la guerra". E una volta chiuso il locale, casa sua era rimasta un posto accogliente per tutti. Tutte le volte che si passava dalle sue parti non mancava mai di invitarti a prendere un caffè, raccontarti le problematiche della sua frazione e bonariamente tirarti le orecchie per qualche mancanza amministrativa". Alla famiglia giungano le piu' sentite condoglianze da parte de "L'Unione".