Un gioco di ruolo per l’Oasi Crava Morozzo: pista d’atterraggio per draghi

Una proposta decisamente originale, ma estremamente divertente e coinvolgente viene dai responsabili Lipu dell'Oasi Crava-Morozzo: un gioco di ruolo online, a cui i ragazzi possono partecipare tramite una riunione Zoom. Si gioca il 29 aprile, alle 18.

Non servono pedine, tabelloni o attrezzatura ma solo fantasia e buona educazione, per partecipare a una parentesi divertente e fantasiosa, come essere protagonisti di un libro: gli interessati potranno cimentarsi con "La pista di atterraggio per draghi" un'avventura in un'ambientazione fantasy che tuttavia potrà rivelarsi divertente e istruttiva. Ecco la trama in breve: uno stormo di draghi in migrazione volteggia da giorni sopra la vostra cittadina. Non se ne vedevano da secoli, gli scienziati sono confusi, qualche dragologo sostiene che si tratta di viverne, la popolazione è in fermento. Faranno danni o sarà possibile arricchirsi grazie alla loro presenza? Il sindaco ha proposto di costruire una pista di atterraggio riservata ai draghi. La pista ha un costo che deve essere sostenuto dalla comunità.
Albergatori, cacciatori, artigiani del cuoio, agricoltori e giornalisti hanno indetto una riunione di emergenza per decidere il da farsi.

L’ambientazione
L’avventura è basata sul libro “Le migrazioni dei draghi” di Francesca Romana d'Amato e Andrea Capone. Il gioco esplora il lato ludico del progetto transmediale composto dal saggio (pseudo)scientifico, il romanzo fantasy, la mostra interattiva, una serie di conferenze, vari giochi e laboratori pratici. Ovviamente, quando la pandemia lo permetterà, si potrà giocare anche incontrandosi di persona e dedicando il giusto tempo a studiare i personaggi. La situazione può essere giocata sia come gioco di comitato che come vero e proprio LARP.

L’aver già letto il testo prima di giocare darà un vantaggio tattico ai partecipanti, ma non è indispensabile.

Le scadenze da rispettare
18:00 - La riunione inizierà puntuale, i ritardatari entreranno in silenzio.
I gruppi avranno a disposizione stanze separate per discutere.
19:00 - Inizia la discussione decisiva, che si concluderà alle 19:30.
La decisione sarà messa in atto e ne verranno valutate le conseguenze per ogni categoria professionale, per la città e per i draghi. Cerimonia di premiazione. 20:00 - Fine del LAOG.

I premi da assegnare
Alla fine della partita ogni giocatore voterà quale gruppo è stato più:

  • divertente (ha recitato bene, ha fatto emozionare di più, …)
  • creativo (ha avuto le idee più geniali e memorabili)
  • facilitante (si è comportato in modo più collaborativo, ha proposto soluzioni invece di creare ostacoli).
    Si gioca per la gloria e per divertirsi!

Come partecipare
Il LAOG si svolgerà sulla piattaforma Zoom e il link per partecipare verrà inviato ai soli iscritti.
Durante il gioco sarà necessario rinominarsi e usare la chat, sarebbe bene che tutti arrivassero già sapendo come si fanno queste cose. (Chi non lo sa fare può giocare ugualmente, ma sarà fortemente svantaggiato).\ È necessario disporre di un collegamento stabile a Internet da una postazione fissa. Non si riesce a giocare da cellulare, serve proprio un Pc.

Il gioco è riservato ai maggiori di 16 anni e i posti sono limitati, occorre quindi prenotarsi scrivendo a:
oasi.cravamorozzo@lipu.it