Fine settimana in “giallo” e cantieri: code per il rientro in Val Tanaro

Auto a passo d'uomo tra Nava e Ormea e tra Garessio e Ormea. Piccolo incidente ai “Rocchini”

Il rettilineo prima di Pievetta

Primo fine settimana in zona "gialla", spostamenti liberi tra Regioni, clima mite e il... richiamo del mare. Il mix perfetto per le più classiche code al rientro a casa, soprattutto sulla Statale 28 in Val Tanaro dove la viabilità è messa a dura prova dai semafori per i tanti cantieri in corso per riparare i danni dell'alluvione di ottobre.
Auto a passo d'uomo (anche meno) tra Nava e Ormea e tra Garessio e Ormea (almeno 8 km). C'è chi segnala di aver percorso 1km in 40 minuti…
Traffico intenso anche sull'Autostrada A10 e sulla A6 Torino-Savona tra Savona e Altare, anche qui per i cantieri in corso.

Il traffico intorno alle 20,30

INCIDENTE AI ROCCHINI – Sempre sulla Statale 28 piccolo incidente intorno alle 19 di domenica 2 maggio poco prima della galleria paramassi dei Rocchini. Una moto, che viaggiava in direzione Ceva, ha sorpassato un’auto, ma ha urtato quella che proveniva in senso opposto. Una botta per fortuna senza conseguenze. Sul posto sono intervenuti i Vigili del fuoco di Garessio e Carabinieri di Niella Tanaro.