I ragazzi di Bastia e Ceva premiati al Sacrario per il concorso sulla Resistenza

Tradizionale cerimonia sul colle di San Bernardo, la mattina di sabato 29 maggio. I ragazzi hanno accostato il terribile periodo della Resistenza al complicato momento attuale, condizionato dal Covid

La mattina di sabato 29 maggio, il suggestivo colle di San Bernardo, nella bellissima Langa di Bastia, ha ospitato la premiazione del tradizionale concorso sulla Resistenza partigiana, organizzato come sempre dal Comune e da "Onor Caduti", insieme alle Associazioni partigiane e culturali locali. Protagonisti della mattinata, finalmente di nuovo "in presenza", sono stati i ragazzi della Primaria di Bastia e della Primaria e Secondaria di Ceva, che hanno partecipato con interessanti elaborati sul tema della Resistenza, "affiancando" e paragonando quel tremendo periodo anche al difficile momento che stiamo attraversando, condizionato dalla pandemia e dai prolungati lockdown a causa del Covid.

Dalle autorità e da tutti i presenti sono venute espressioni di sincero compiacimento per i ragazzi, i docenti e per l’iniziativa. Nell'occasione, un ricordo è stato dedicato al magg. Enrico Martini Mauri che quest’anno avrebbe compiuto 110 anni: fu il capo della Resistenza in queste Langhe e promosse, insieme al bastiese prof. Luigi Berra, il Sacrario partigiano inaugurato nel 1947 e visitato nel 1950 da Alcide De Gasperi, allora presidente del Consiglio.

Scopri anche

Furti e truffe ad anziani, arrestata banda di “professionisti”. Hanno colpito anche nel monregalese

Erano veri professionisti dei furti in casa di anziani. Agivano in pochi minuti: uno si accertava che la casa fosse vuota, un altro faceva da palo e quindi il primo entrava e faceva "pulizia"....

Mondovì, ecco i cartelli elettronici che avviseranno dei blocchi del traffico

Da ieri, lunedì 30 gennaio, sono stati piazzati a Mondovì i primi cartelli elettronici che avviseranno dei blocchi del traffico. Il Comune spiega: «La città di Mondovì, insieme ad altri 76 Comuni del Piemonte, deve...

Grandabus lancia “Mo”, il QR code parlante che rivela in tempo reale la posizione...

Si chiama “Mo” ed è un vero e proprio QR code parlante pensato e creato da Grandabus, il consorzio che gestisce il trasporto pubblico locale in provincia di Cuneo, per offrire a tutti gli...
mercato altipiano produttori locali

Mondovì: sperimentazione al mercato dell’Altipiano, area dedicata ai produttori locali

Prenderà il via il prossimo 8 febbraio il nuovo assetto sperimentale e provvisorio (sei mesi) del mercato rionale dell’Altipiano che ogni mercoledì mattina, come da tradizione, si distende tra gli spazi di piazza Monteregale....

Mondovì: si demolisce l’ex rifiuteria in piazzale “Ravanet”

Era, fino a oggi, uno degli angoli più squalificati della città di Mondovì. L’ex rifiuteria Acem abbandonata di piazzale Giardini, per tutti “piazzale Ravanet”, è un sito in completo degrado. Un anno e mezzo...

Mondovì, lite tra pensionati nel parcheggio del supermercato: intervengono i Carabinieri

Ha colpito il contendente con una catena per chiudere la bicicletta, durante la lite scoppiata nel parcheggio del supermercato in via Cuneo a Mondovì, nei giorni scorsi. A seguire, dopo una segnalazione, è subito...