Another Song, Another Place – 4 – Mondovì in Musica

A cura degli studenti del liceo "Vasco-Beccaria-Govone" di Mondovì – Indirizzo Linguistico ESABAC, nell'ambito del progetto “Slanted Looks”

La musica nel cuore di CHIARA BARALE

La musica è una compagna per me, mi segue ovunque, sia nei momenti di tristezza che nei momenti di gioia. Con questo linguaggio si può esprimere o cogliere un sentimento, associare le canzoni ai luoghi, ed è qualcosa che mi viene semplice fare. Un esempio è Sunflower di Post Malone che, secondo me, rispecchia via Panoramica: uno dei posti più belli di Mondovì, da cui si ammirano tramonti mozzafiato. Questa canzone mi ricorda quel luogo, per la melodia, che trasmette un po’ di malinconia, ma anche per il titolo che, tradotto in italiano, significa girasoli ovvero “i fiori del sole”, sebbene il testo della canzone abbia tutt’altro significato. Invece, quando cammino lungo Corso Italia, penso a The Scientist dei Coldplay, perché quel luogo mi fa tornare alla mente ricordi felici con mia nonna, ma allo stesso tempo mi fa provare tanta nostalgia e tristezza.

 

Trovare pace nella musica di MARIA GASCO

Personalmente scegliere canzoni da abbinare ai meravigliosi luoghi del cuore di Mondovì non è stato un compito difficile, anzi ho subito colto associazioni perché questi posti mi trasmettono emozioni molto forti. In particolare, la Via Panoramica mi fa venire in mente Sunset Lover di Petit Biscuit, perché mi sembra il luogo ideale, dove andare a vedere un bel tramonto e ammirare il cielo che si dipinge di arancio. “L’ amante del tramonto” è una canzone molto rilassante, la colonna sonora ideale con un bel panorama da guardare.

Pensando alla Funicolare mi viene in mente Sunflower dei Rex Orange County, perché mi ricorda le mattinate, quando per andare a scuola, prendo appunto questo mezzo. Potete immaginare come alle 7:30 di mattina non sia super attiva ed energica, invece questa canzone mi dà sempre la giusta carica per iniziare la giornata. Infatti la melodia è molto ritmata e trasmette allegria, in poche parole riesce a mettere tutti di buon umore.

Al Parco Europa invece associo Circles di Post Malone, perché è un brano che mi piace davvero tanto e sono anche una grande fan del cantante. Un altro motivo per cui l’ho scelto, è che quando si va al Parco di solito ci si vuole rilassare e divertire, quindi secondo me ascoltare di sottofondo una canzone tranquilla e allo stesso tempo facile da canticchiare è la cosa migliore. Infine, per il Parco giochi Mondovì Casa La Torretta vi propongo Good days di SZA perché questo è il mio luogo del cuore. Qui ho tantissimi bei ricordi d'infanzia dove, come dice il titolo della canzone, ho passato molte “belle giornate”.

 

Afterglow di FRANCESCA FILIPPI

Guardare il tramonto è una delle cose più belle da fare durante una serata d’estate, con gli amici o i parenti, parlando e ascoltando buona musica. Proprio per questo oggi vi consiglio due brani che, una volta ascoltati, non potrete fare a meno che mettere in riproduzione continua. La prima canzone è Afterglow di Ed Sheeran. Questo brano, che in italiano significa “luce del tramonto”, è molto lento e rilassante e mentre lo si ascolta è impossibile non immaginarsi un bel tramonto che ci appare di fronte. E’ la musica ideale, mentre si percorre la Via Panoramica di Piazza, che fornisce una vista impeccabile sulle colline di Mondovì. Se poi questa vista è accompagnata dal sole che si sta ritirando, allora diventa tutto ancora più magico. La seconda canzone è Home di Edith Whiskers, che vi entrerà in testa e non ne uscirà più. Il brano vi farà sognare ad occhi aperti, soprattutto se ascoltato durante una passeggiata nel Parco del Belvedere con la luce del sole che si spegne e una vista mozzafiato sulla bellissima città di Mondovì.