Margaritese calcio, l’addio ai “pilastri” Roby Calcagno e Fabrizio Cerone

Fabrizio Cerone e Roberto Calcagno

«Oggi ci salutano due pilastri nella storia della Margaritese calcio». La società biancorossa comunica così l'addio a Fabrizio Cerone «capitano di mille battaglie e artefice della storica promozione in Prima Categoria», che ha deciso di appendere gli scarpini al chiodo.

Stessa sorte anche per Roberto Calcagno. «Non è per noi un semplice giocatore. É stato uno dei fondatori di questa realtà, ha contribuito per anni a renderla sempre più competitiva e credibile». Calcagno inoltre è uno dei pochissimi ad aver preso parte alla doppia promozione in Seconda e poi in Prima (segnando il gol decisivo nello spareggio di play off di Terza contro il Valle Po, a Genola). Scenderà di categoria, a causa degli impegni lavorativi. Il ds Davide Calcagno è al lavoro per cercare validi sostituti.