Con Luisella, Rocca Cigliè ha la sua bottega: una rivincita per i piccoli borghi

Il taglio del nastro questa mattina con il sindaco Luigi Ferrua e il presidente dell'Unione Montana Vincenzo Bezzone. Mancava da oltre 20 anni, da oggi per tre mezze giornate (almeno) sarà attiva nel cuore pulsante del paese

Piccola, accogliente e dentro ci trovi un po' di tutto: pane, formaggio, frutta, verdura, bibite e il banco gastronomia. Dopo 24 anni Rocca Cigliè ha la "sua" bottega di paese, grazie a Luisella Napolitano che ha raccolto il guanto della sfida. Dura sicuramente, ma bellissima e che, soprattutto, permetterà agli abitanti una spesa più a "km 0" senza scendere fino a Clavesana-Carrù o scollinare a Lesegno. Il taglio del nastro è avvenuto questa mattina, davanti ai locali che sorgono proprio nel cuore pulsante del piccolo e affascinante borgo di Langa: davanti c'è il Municipio, lì a fianco la torre medievale e, poi, l'edificio del Centro servizi, dove, al pian terreno, tutto a sinistra, sorge il nuovo negozio.

Per il momento sarà aperto tre mezze giornate: lunedì al pomeriggio, mentre giovedì e sabato la mattina. Ma Luisella, che gestisce con l'aiuto del marito anche la "Bottega" a Piozzo, non esclude che in futuro gli orari possano essere ampliati. Tutto dipende da come andrà la "sfida". «É una speranza e una ripartenza per i piccoli borghi, ma anche una rivincita nei confronti dei grandi centri commerciali», commenta il sindaco di Rocca Cigliè Luigi Ferrua, che ha ripercorso le varie "tappe". «Siamo partiti grazie al contributo concesso all'Unione Montana e noi, come Comune, abbiamo messo a disposizione i locali. Dovevamo quindi trovare un gestore: Luisella ha risposto con entusiasmo e spirito d'iniziativa».

A fianco a lui Vincenzo Bezzone, sindaco di Ceva e presidente dell'Unione Montana delle Valli Mongia e Cevetta, Langa Cebana e Alta Valle Bormida: «Questa iniziativa nasce contro la desertificazione dei piccoli centri. Dobbiamo smetterla di ragionare come terre marginali e pensare da protagonisti. Qui nei paesini, la vita è a misura d'uomo, rappresenta un grande patrimonio». Presente anche padre Thaddeus Kunnuthara per la benedizione.

La padrona di casa Luisella Napolitano, calabrese d'origine ma da tempo trapiantata in Langa, ha accolto tutti per un bel rinfresco. «Mi sento davvero emozionata. Non sono molta brava con le parole, ma vi aiuterò con i fatti. Le sfide dure mi piacciono, e ci tengo a ringraziare anche mio marito e la mia bimba per il supporto».

Dentro la "Bottega" di Rocca Cigliè, il video

 

Santa Lucia Villanova Mondovì

Il Santuario di Santa Lucia a Villanova Mondovì riapre i battenti

Il Santuario di Santa Lucia in Villanova Mondovì si staglia dal XVI secolo sul versante del Monte Calvario (o Momburgo) dominando la Valle Ellero ed è erede di un’antica devozione popolare, ancora oggi viva...

Come gestire i fallimenti delle banche: da Bruxelles, il libro di Samuele Crosetti

A soli 31 anni, Samuele Crosetti è già un nome di riferimento in campo internazionale, in materia di regolamentazione bancaria e stabilità finanziaria. Nato e cresciuto a Bastia Mondovì, dopo essersi brillantemente laureato alla...

Imprevisto nei lavori alle condotte a San Giovanni: si apre un giunto, acqua in...

Lieve imprevisto, per fortuna risolto in tempi rapidi, durante i lavori alle condutture dell'acqua che sono in corso in queste ore (mercoledì 29 maggio) a San Giovanni Govoni ed eseguiti da Mondo Acqua. Si...

Vertice a Mondovì con Anas e ARPA per il terzo lotto della tangenziale

È in programma oggi, mercoledì 29 maggio, a Mondovì, un vertice fra Comune, Anas e ARPA Piemonte sul terzo lotto della tangenziale di Mondovì. Una riunione propedeutica all'appaltabilità dell'opera, attesa da vent'anni. Il terzo...

Bocce Quadre: Campionato a Piazza, il talk show a Mondovicino

C’è una novità nell’orizzonte degli eventi delle Bocce Quadre: il talk show “ParalleleBipedi a confronto”, che quest’anno giungerà alla sua terza edizione, non si terrà nella cornice di piazza Maggiore ma a Mondovicino. L’evento...

A Mondovì a luglio e agosto attivo il servizio di “Scuola Materna estiva”

Anche per il 2024 il Comune di Mondovì attiverà la Scuola Materna estiva, con l’obiettivo di soddisfare le esigenze delle famiglie con genitori entrambi lavoratori, assicurando così un accompagnamento educativo-assistenziale durante il periodo delle...