Furti di rame al cimitero di Monastero Vasco

Si è verificata un'incursione di ladri di rame al cimitero di Monastero Vasco. È
stata asportata la copertura dell’altare e sono stati divelti diversi tetti di tombe di famiglia. Nella giornata di martedì i visitatori del cimitero hanno constatato i danni e informato il Comune. Il fatto è stato denunciato ai Carabinieri. Non è la prima volta che la struttura viene presa di mira dai ladri di rame. Nelle foto, effettuate dal vicesindaco del paese Giorgio Musso, la documentazione dei danni.