Tragedia sulla Fondovalle tra Bastia e Carrù: un morto e due feriti

La strada è stata chiusa al traffico. Il bilancio purtroppo è gravissimo: un morto e due feriti

Gravissimo incidente oggi pomeriggio (16 luglio) sulla Fondovalle Tanaro, tra Bastia e Carrù. La dinamica è in fase di accertamento: a seguito di un violento scontro frontale tra due auto (una Mitsubishi e una Volkswagen Polo), la Mitsubishi ha preso fuoco. L'occupante all'interno è purtroppo deceduto. 

La vittima è Salvatore Serra, 52 anni e residente a Ceva. Sull'altra vettura stavano viaggiando due giovani di nazionalità tedesca. Sono rimasti entrambi feriti: una donna in codice giallo è stata trasferita in elisoccorso all'Ospedale di Mondovì, un uomo, in codice verde, è stato portato con l'ambulanza sempre al "Regina Montis Regalis". Non sono in pericolo di vita.

La strada è rimasta a lungo chiusa al traffico in entrambe le direzioni. Sul posto le ambulanze del 118, i Carabinieri, le squadre dei Vigili del fuoco del distaccamento di Mondovì e i volontari di Dogliani con la Polizia locale di Carrù. L'impatto è avvenuto al km 16 della Provinciale 12, poco prima dell'ex Stazione carrucese, in località Reculata.