Al Duomo di Ceva l’addio a Salvatore Serra, vittima dell’incidente sulla Fondovalle

Verrà reso al Duomo di Ceva, venerdì mattina (23 luglio) alle 10, l'ultimo commosso saluto a Salvatore Serra, l'operaio di 52 anni rimasto vittima del tragico incidente sulla Fondovalle di Carrù lo scorso 16 luglio. Era a bordo della sua auto e, mentre rientrava a casa, ha impattato frontalmente con una Polo su cui stava viaggiando un coppia di turisti tedeschi. Purtroppo vani tutti i soccorsi. Salvatore, residente a Ceva, lascia la moglie Tiziana Pasio, la mamma e i sette fratelli. Quello stesso giorno, poche ore prima, a Peveragno, si era verificato un altro lutto sulla strada con la morte del 55 enne Giuseppe Ghio a seguito dello scontro del suo scooter contro un Suv.