Un “blog tour” di cinque giorni, tra le torri medievali di Langa

Iniziativa di “Turris”, dal 22 al 26 luglio. Viaggio organizzato per un gruppo di “specialisti dei social”, per promuovere le suggestive fortificazioni simbolo dei borghi più antichi di Langa e Cebano

La torre di Murazzano, in uno scatto di Marco Aimo

“Turris”, l’Associazione turistica impegnata ormai da anni nella valorizzazione delle torri medievali simbolo di molti borghi di Langhe, Roero, Monferrato e parte della Val Tanaro, ha lanciato in questi giorni una nuova iniziativa promozionale. Per far conoscere sempre più, anche al popolo del web, le bellissime e suggestive fortificazioni presenti sul nostro territorio (molte delle quali già visitabili e aperte al pubblico), il gruppo del presidente Luigi Ferrua, sindaco di Rocca Cigliè, ha organizzato un blog tour. I tratta di una sorta di “viaggio organizzato” della durata di cinque giorni, per far promuovere il territorio e le sue torri da un gruppo di blogger che posteranno poi fotografie, video e contributi sui loro diversi canali social. I professionisti del web sono impegnati nel tour da giovedì 22 a lunedì 26 luglio. Si parte, appunto giovedì, da Viarigi, in provincia di Asti. Nella stessa giornata la comitiva raggiunge anche Montaldo Roero, Corneliano e Santa Vittoria d’Alba. Il giorno successivo, venerdì 23, lavoro sul campo a Barbaresco, Neive, Castagnole Lanze, Canelli e Santo Stefano Roero, mentre nel terzo giorno (sabato 24 luglio) si entra finalmente nel “nostro” territorio, con partenza da Niella Belbo e grande attenzione anche alla bellissima torre di Murazzano (con riferimenti al pregiato formaggio “Murazzano Dop”). Proseguimento per Albaretto della Torre e Monforte, mentre domenica 25 luglio si arriva a Rocca Cigliè, con visite alla torre e all’ormai famoso “forno comunitario”, dove ancora oggi è possibile fare il pane come una volta. Focus anche su Castellino, la sua torre e le antiche erbe officinali tipiche della zona, dopodiché si continua raggiungendo Camerana e Castelnuovo di Ceva. Ultimo giorno del tour, lunedì 26 luglio, dedicato a Ceva, al suo Forte e al centro storico, prima di risalire la Val Tanaro ed arrivare ad Ormea.