Ultimo week-end per visitare e fotografare i campi di girasoli di Farigliano

Due prati "reggeranno" ancora per qualche giorno, mentre gli altri due sono ormai sfioriti. C'è tempo fino al 1º agosto per inviare le foto partecipanti al contest

Il campo vicino alla chiesetta di San Nicolao, ancora visitabile in questi giorni

Quello in arrivo (del 24 e 25 luglio) sarà l'ultimo week-end "utile" per poter ammirare dal vivo lo spettacolo dei campi di girasoli di Farigliano. Dopo più di 15 giorni "intensissimi", nei quali sono stati stimati oltre mille passaggi di visitatori, la fioritura sta infatti volgendo al termine. L'assessore comunale Andrea Bertone, tra i promotori e gli organizzatori dell'apprezzatissimo progetto turistico a chilometri zero, spiega: «Dei quattro campi seminati, due sono ormai sfioriti e non è più possibile fare foto. I fiori degli altri due invece stanno "reggendo bene", per ora. I campi ancora visitabili in questi giorni sono quelli arrivando da Dogliani, all'altezza dell'incrocio per frazione Masanti e vicino alla chiesetta di San Nicolao, prima di scendere verso Farigliano». Mentre la prima edizione del progetto volge al termine, c'è ovviamente grande soddisfazione da parte dell'Amministrazione comunale che, con questa iniziativa tutta "al naturale", ha saputo appassionare ed emozionare tantissimi cittadini.

Contest: le foto vanno inviate entro il 1º agosto
I girasoli di Farigliano stanno sfiorendo, ma c'è tempo fino al 1º agosto per partecipare al contest dedicato (tutte le informazioni sono reperibili sulla pagina Facebook “Girasoli a Farigliano”). Gli organizzatori: «Stiamo ricevendo tantissime fotografie per il concorso, ma ne vorremmo ancora di più! Partecipare è facile: basta inviare un numero massimo di tre fotografie all’indirizzo di posta elettronica girasoliafarigliano@gmail.com ed indicare, nell’oggetto, la categoria alla quale si vuole partecipare».