Ormea piange Silvana Minazzo, l’ex bidella travolta dall’auto mentre era in giardino

Ha suscitato profondo sgomento e cordoglio l’improvvisa e tragica notizia che nel pomeriggio di lunedì 25 luglio si è rapidamente diffusa in paese. Silvana Minazzo, 74 anni, originaria di Chioraira e residente in località Albareto, lungo la strada che porta alle frazioni di Chioraira e Chionea, vittima di una disgraziata fatalità.

Intorno alle 16 l’ex bidella alla Scuola forestale ora in pensione si trovava nel giardino di casa, intenta a curare piante e fiori, quando la Fiat Panda 4x4 parcheggiata sulla strada al di sopra, per cause in corso di accertamento, è precipitata travolgendola. Sul luogo sono intervenuti i Vigili del fuoco di Ormea e Mondovì, i carabinieri di Ceva e Ormea, il 118 di Ormea e l’elisoccorso.

Purtroppo vani tutti i soccorsi. Silvana, così come tutta la sua famiglia, era particolarmente conosciuta in paese. La comunità si è stretta attorno al marito Carlo Pelazza e ai figli Tiziana, anche lei, come prima la madre, bidella alla Scuola forestale; Stefano, fisioterapista molto apprezzato in valle Tanaro e nel Cebano, e Marco operaio forestale. «Un fatto drammatico – commenta il sindaco Giorgio Ferraris –, siamo vicini a tutti i famigliari».