Dice di essere nato il 29 febbraio dell’1989, ma quella data non esiste

Denunciato pregiudicato cairese alla stazione Principe di Genova

Voleva nascondere la propria identità ai poliziotti e quando ha fornito la data di nascita falsa non ha pensato che il 29 febbraio del 1989 sul calendario non è mai esistito. A finire nei guai è stato un 40enne residente a Cairo, controllato qualche giorno fa dalla polizia Ferroviaria nella stazione Principe, presso la tenda allestita dalla Croce Rossa per l’esecuzione dei tamponi rapidi gratuiti.

Aveva cercato di intrufolarsi nella struttura senza rispettare il proprio turno e quando è stato ripreso dalle persone in coda ha reagito aggressivamente contro di loro, costringendo l’operatore della Croce Rossa a chiamare la Polfer. Gli agenti intervenuti, dopo aver constatato che l’uomo era senza documenti, lo hanno accompagnato in ufficio, e sentite le sue improbabili generalità, gli hanno ricordato che gli anni bisestili non sono mai dispari.

Per giungere a una sua esatta identificazione, i poliziotti hanno così dovuto far ricorso ai rilievi fotodattiloscopici attraverso i quali è emerso che il soggetto era già censito nella banca dati delle forze di polizia con numerosi precedenti penali. Oltre a rimediare una denuncia per false attestazioni, al 40enne è stato anche notificato il foglio di via dal Comune di Genova con divieto di ritorno per 3 anni.

Scopri anche

Furti e truffe ad anziani, arrestata banda di “professionisti”. Hanno colpito anche nel monregalese

Erano veri professionisti dei furti in casa di anziani. Agivano in pochi minuti: uno si accertava che la casa fosse vuota, un altro faceva da palo e quindi il primo entrava e faceva "pulizia"....

A Linea Verde su Rai 1 cartoline del monregalese, da Vico a Carrù

CLICCA QUI PER VEDERE LA PUNTATA Nella puntata di oggi, domenica 29 gennaio, Linea Verde ha dedicato una serie di segmenti alle eccellenze e alle peculiarità del monregalese: dopo l'anteprima dedicata alla Fiera del Bue...

Mondovì: tutto esaurito per i “tour della memoria” al Ghetto ebraico, oggi la Sinagoga

Ha avuto un'enorme successo l'iniziativa, coordinata dalla Città di Mondovì con l'associazione Gli Spigolatori ed Esedra, dei "tour della memoria", di organizzare visite guidate a tema “Mondovì Città della Memoria” con visita guidata alle...

L’aereo che attraversa la luna: l’incredibile scatto da Carrù

«È tutta una questione di una frazione di secondo. Quando ci riesco, mi emoziono. Un po’ come un pescatore che, dopo ore e ore di attesa, riesce a tirare fuori un bel pesce». Il...

Paola Farinetti a Mondovì per presentare il libro “Tuffi di superficie”

Sabato 28 gennaio, alle 18 nella sala comunale delle Conferenze in corso Statuto, verrà presentato il libro di Paola Farinetti “Tuffi di superficie” (Gallucci editore). Sarà presente l’autrice che dialogherà con la giornalista Arianna...

Mondovì, lite tra pensionati nel parcheggio del supermercato: intervengono i Carabinieri

Ha colpito il contendente con una catena per chiudere la bicicletta, durante la lite scoppiata nel parcheggio del supermercato in via Cuneo a Mondovì, nei giorni scorsi. A seguire, dopo una segnalazione, è subito...