Riqualificazione del PalaManera: il 15 settembre si saprà se arriverà il finanziamento

La commissione esaminatrice del bando "Sport e periferie", al quale il Comune partecipa, sta preparando la graduatoria del progetti da finanziare. Sul piatto c'è un contributo fino a 700 mila euro

L'assessore allo sport del Comune di Mondovì, Luca Robaldo, lo aveva anticipato e i tempi previsti sono stati rispettati. Ieri, martedì 31 agosto, la commissione di Roma ha concluso la verifica dei progetti in lizza per ricevere un finanziamento fino a 700 mila euro, iscritti al bando statale "Sport e periferie". Come noto, il Comune di Mondovì ha inserito nel bando un importante progetto di recupero e riqualificazione del PalaManera, il palazzetto dello sport che attualmente ospita le gare interne di Lpm Bam Mondovì e Vbc Mondovì, le due squadre della città, iscritte al campionato di serie A2 di pallavolo. Oggi, 1º settembre, da Roma fanno sapere che "sono in corso di definizione le attività propedeutiche alla redazione della graduatoria provvisoria relativa al bando Sport e periferie, per la selezione di interventi da finanziare". La graduatoria sarà pubblicata online sul sito ufficiale il prossimo 15 settembre. In quella data quindi finalmente sapremo se i tanto attesi lavori al palazzetto monregalese saranno finanziati.

In occasione della presentazione della nuova squadra della Lpm Bam Mondovì, lo scorso 19 agosto al Belvedere, Robaldo aveva precisato: «Non stiamo parlando ovviamente di un palazzetto nuovo, ma di una riqualificazione del PalaManera, che permetterà di sistemare la struttura e di arrivare anche alla capienza di posti necessari per poter disputare le partite di serie A1».