Mondovì, dopo tre anni riaperto alle auto il tratto di via Marchese d’Ormea

Era chiuso da tre anni, agosto 2018. Ci sono voluti due anni di burocrazia e un anno di lavori, ma da questa mattina - martedì' 14 settembre - è stato riaperto alle auto il tratto di via Marchese d'Ormea interrotto. Un intervento che ha messo in sicurezza i bastioni storici che rischiavano il cedimento.

I lavori non sono finiti: la palificazione, che ha rinforzato il muraglione, è ancora visibile e andrà coperta con mattoni vecchi. E devono ancora partire i lotti 2 e 3 del medesimo maxi-intervento: quello davanti alla cabina Enel e quello all'incrocio con vicolo Pizzo. Ma da oggi, per agevolare la viabilità in funzione dell'inizio dell'anno scolastico appena ricominciato, via Marchese è di nuovo percorribile dalle auto.

Ulteriori particolari su L'Unione Monregalese del 15 settembre 2021