Finisce ai play off una stagione storica per il Baseball Mondovì

Vince Novara al termine di una sfida bellissima: «Ci riproveremo»

Finiscono qui i Play-off per il sogno della promozione in Serie B. L’Eleluci JFK Baseball Mondovì si arrende contro il Porta Mortara al termine di una sfida bellissima. Pronti via, e i ragazzi di Leo Marconi riescono a segnare subito un punto grazie alle valide di Matteo Giordana e Gabriele Tealdi. Il line-up avversario però è forte e segna 7 punti nei primi due inning, complici anche alcune imperfezioni difensive. La partita sembra ormai finita ma i biancoblu non mollano e riescono a limitare le mazze avversarie e segnare qualche punto mantenendo le distanze invariate con il punteggio finale di 12 a 6. «Il campionato è una cosa, i play-off un’altra. Qui si sfidano tutte le vincenti dei gironi e anche i piccoli errori si pagano. Lavoriamo per arrivare ancora più pronti nella prossima stagione», commenta il manager argentino Leo Marconi, alla sua prima esperienza su una panchina italiana, che ci ha tenuto a ringraziare tutti i giocatori per la bellissima stagione fatta che li ha portati, per la prima volta nella storia, a vincere il girone di serie C.

«Ci eravamo posti  l’obiettivo play-off ad inizio anno e l’abbiamo raggiunto», spiega la dirigenza. «Ora metteremo ancora più impegno per ripeterci, cercando di fare qualche passo in più, magari innestando qualche elemento nuovo ad un gruppo che ha funzionato molto bene quest’anno. Ora un po’ di relax al termine di una stagione lunga e impegnativa, un ringraziamento doveroso al manager Marconi, a tutti i giocatori, dal veterano all’ultimo arrivato, alla società e a tutta la dirigenza che lavora dietro le quinte per permettere a tutti di giocare un campionato ogni anno».