A Carrù torna la “Festa della carne”, il pranzo tutto dedicato al Bue

Sotto l’organizzazione di Consorzio e Comune domenica 10 ottobre all’ala Borsarelli: «Torniamo con l’evento dedicato alla nostra eccellenza». Prenotazioni aperte

Un tripudio di carne e, incluso nel programma, anche una gustosa gara di battuta al coltello tra i macellai. Dove? Ovviamente nella patria del Bue grasso. Il Consorzio di tutela di Carrù, con la collaborazione del Comune, torna con la “Festa della carne” domenica 10 ottobre. Era un appuntamento ormai assodato che da cinque anni porta appassionati e nuovi avventori in paese. Dopo lo stop per Covid, questa volta l’appuntamento prevede il pranzo sotto l’ala Borsarelli, che sarà servito a partire dalle 12.30, con la collaborazione della trattoria “Mo.Ma”.

Il menù

La carne utilizzata proviene da un bue allevato “a km 0” nell’azienda di Gianfranco Allione Cardone e poi acquistato dalla macelleria “Tastè” di Mondovì. Il bue è ovviamente protagonista fin dagli antipasti con la classica battuta al coltello, poi il magatello e l’insalata di bue in coppia con la “tonda e gentile” delle Langhe. Come primi, ci sono i ravioli ripieni al burro saltato, lo straccetto di bue al Dogliani Docg con contorni. Quindi è il turno dei formaggi, miele e marmellate, la panna cotta all’uva (ovviamente di Carrù), la pasta di meliga e zabaino e il caffè. A innaffiare il tutto ci pensano i vini delle zona dal rosso Dogliani, al bianco della Favorita e al vino chinato. In tutto 40 euro, digestivi esclusi. Ma occorre prenotarsi in tempo, visto che le restrizioni Covid limitano gli spazi. Anche i bimbi non rimarranno delusi visto che per loro c’è un menù a parte con penne al ragù, hamburger, patatine e dolce (10 euro). Per prenotarsi occorre contattare il 335 1540239 (Antonella).

Il Consorzio

«Quest’anno – spiegano dal Consorzio – non ci sarà la sfilata di capi, ma siamo molto soddisfatti di essere riusciti tornati quest’anno con il pranzo in grande stile». Per l’evento le ambizioni sono alte e, in ottica futura, il Comune sta valutando anche di accorpare in questo periodo la tradizionale asta del Bue grasso, per una rincorsa bella lunga verso la grande Fiera di dicembre.

Santa Lucia Villanova Mondovì

Il Santuario di Santa Lucia a Villanova Mondovì riapre i battenti

Il Santuario di Santa Lucia in Villanova Mondovì si staglia dal XVI secolo sul versante del Monte Calvario (o Momburgo) dominando la Valle Ellero ed è erede di un’antica devozione popolare, ancora oggi viva...
mondovì teenage dream party

Venerdì 14 giugno a Mondovì Piazza la mega festa giovanile Teenage Dream Party

Venerdì 14 giugno in piazza d’Armi si accenderanno i riflettori del Teenage Dream Party, la festa più hype d’Italia. È uno spettacolo che da quasi un anno sta girando l’Italia, di città in città....

Su Instagram “VenereItalia” parla di Mondovì: ma di chi è l’iniziativa?

C'è la funicolare, piazza San Pietro col "Moro" e, in un'immagine successiva, anche qualche mongolfiera in volo sopra a verdi colline dense di vigneti (ma non sulla città di Mondovì: la foto ritrae quasi...

Auto con tre occupanti fuori strada sulla Torino-Savona

Incidente al km 40 dell'autostrada Torino-Savona tra Fossano e Marene nel primo pomeriggio odierno. Un'auto, con tre occupanti a bordo, ha perso il controllo mentre stava viaggiando in direzione del capoluogo torinese. Da chiarire...

Incidente sulla ss 28 ai “Sciolli”: due feriti

Scontro tra due furgoni all'altezza della fornace dei "Sciolli", sulla strada statale 28 all'ingresso di Mondooì, oggi giovedì 13 giugno. Il bilancio è di due feriti, affidati alle cure del 118. Uno dei due...

A Mondovì a luglio e agosto attivo il servizio di “Scuola Materna estiva”

Anche per il 2024 il Comune di Mondovì attiverà la Scuola Materna estiva, con l’obiettivo di soddisfare le esigenze delle famiglie con genitori entrambi lavoratori, assicurando così un accompagnamento educativo-assistenziale durante il periodo delle...