Antichi sapori e festa d’autunno: a Cigliè torna la domenica della Cisrà

Comune e Pro loco ripropongono l’atteso evento, domenica 17 ottobre in piazza. Già esauriti i posti per il pranzo, è ancora possibile prenotare la Cisrà da gustare dopo le 16, oppure da asporto

Le condizioni di sicurezza ora, per fortuna, lo consentono quindi Cigliè ha deciso: dopo un anno di stop causa Covid, si riparte da una delle sue manifestazioni principali, riproponendo, per domenica 17 ottobre, la sempre partecipata giornata della Cisrà, giunta alla sua 20ª edizione. Pro loco e Comune, con il contributo della Fondazione Crc, presentano un programma interessante e… decisamente gustoso, per una piacevole giornata di festa d’autunno, tra le colline e i vigneti, all’insegna di sapori antichi. Alle ore 11, sulla piazza principale del paese, inaugurazione dell’evento con apertura del mercatino di prodotti artigianali e della mostra fotografica amatoriale. A partire dalle 12.30, pranzo al coperto con antipasti misti, la saporita minestra di ceci di Nucetto preparata seguendo un’antica ricetta del 1700, secondo con contorno, dolce, acqua e vino al costo di 20 euro per gli adulti, 10 euro per i bambini (richiesto Green pass). La Pro loco informa che i posti per il pranzo sono già esauriti. E' invece possibile prenotare la Cisrà da mangiare sul posto o da asporto, dalle ore 16 in avanti, chiamando il Comune 0174-60132, Gianfranco 333-2478438 o Giovanni 338-1172868. Proseguimento di giornata, dalle ore 15, con lo spettacolo musicale della cover band “Armo’nia”. Per tutto il pomeriggio, possibilità di gustare una scodella di Cisrà, accompagnata da formaggio, dolce e vino al costo di 10 euro. Sarà disponibile inoltre una cartolina ricordo della manifestazione, con l’annullo filatelico di Poste Italiane.

Zuppa “povera”, della tradizione di Langa
La Cisrà è una pietanza molto antica e sostanziosa, tipica della cucina “povera” piemontese e soprattutto di Langa. Si tratta di una zuppa di ceci e diverse verdure della stagione autunnale, che viene consumata tradizionalmente tra ottobre e novembre, spesso proprio in concomitanza delle ricorrenze di Ognissanti e dei Defunti, ma anche nel quotidiano, per sostentare e sostenere i contadini, impegnati nel duro lavoro di ogni giorno, nei campi o tra le vigne. In passato, quando calava la sera, per le famiglie contadine era usanza lasciare sul tavolo della cucina un piatto di Cisrà fumante prima di andare a letto, affinché le anime dei morti potessero riscaldarsi e rifocillarsi.

Scopri anche

Furti e truffe ad anziani, arrestata banda di “professionisti”. Hanno colpito anche nel monregalese

Erano veri professionisti dei furti in casa di anziani. Agivano in pochi minuti: uno si accertava che la casa fosse vuota, un altro faceva da palo e quindi il primo entrava e faceva "pulizia"....

Mondovì: si demolisce l’ex rifiuteria in piazzale “Ravanet”

Era, fino a oggi, uno degli angoli più squalificati della città di Mondovì. L’ex rifiuteria Acem abbandonata di piazzale Giardini, per tutti “piazzale Ravanet”, è un sito in completo degrado. Un anno e mezzo...

Incidente tra camioncino e auto a Frabosa: interviene l’elisoccorso

Incidente sulla Provinciale 237 a Frabosa Sottana, sulla strada che porta verso Prato Nevoso nella mattinata di oggi (lunedì 30 gennaio). Coinvolti un camioncino e un'auto. È atterrato nel parcheggio della Conca di Prato...

La cucina antispreco del CFP promossa da “Striscia la notizia”

La scorsa settimana l’inviato di “Striscia la notizia” Luca Gualtieri è stato al CFP Cebano-Monregalese di Mondovì per raccogliere una delle sue “ricette antispreco”. L'inviato di “Striscia”, noto per i suoi servizi contro gli...

Comizio Agrario: si dibatte sul tema della crisi climatica e del turismo invernale

Lunedì 30 gennaio, alle 17.30, presso la sede del Comizio Agrario in piazza Ellero sarà presentato il libro “Inverno liquido. La crisi climatica, le terre alte e la fine della stagione dello sci di...

Mondovì, lite tra pensionati nel parcheggio del supermercato: intervengono i Carabinieri

Ha colpito il contendente con una catena per chiudere la bicicletta, durante la lite scoppiata nel parcheggio del supermercato in via Cuneo a Mondovì, nei giorni scorsi. A seguire, dopo una segnalazione, è subito...