Allarme metano, prezzi raddoppiati in un giorno

La denuncia di Confartigianato Cuneo: «A rischio interi settori, e la transizione ecologica?»

«In sole 24 ore il prezzo del metano, per auto, è raddoppiato: oltre i 2 euro al kg, mentre gpl benzina e diesel risultano in costante rialzo sul prezzo raccomandato». I dati emergono da un’analisi effettuata da Confartigianato Cuneo dei movimenti delle compagnie e del quadro dei prezzi praticati sul territorio. La scure degli aumenti energetici questa volta ha colpito duro, specialmente per quanto riguarda il gas, considerato il  più green, rispetto a gasolio e benzina, tra i carburanti.

La causa starebbe nell’aumento dei prezzi di contratto per il mese di ottobre.  Tra le altre motivazioni del repentino rincaro, la scarsa programmazione nell’ approvvigionamento dei carburanti con un basso livello di stoccaggio dei siti, l’aumentata richiesta di energia a seguito della ripresa economica asiatica, i tagli consistenti di fornitura all’Europa da parte della Russia motivati da lavori di manutenzione e l’escalation inarrestabile dei prezzi delle materie prime.

«La situazione è molto critica – sottolinea Claudio Piazza rappresentante nazionale per il settore Gpl e metano per autotrazione di Confartigianato – e sta rischiando di mettere in ginocchio un settore di eccellenza per il nostro Paese, che presenta enormi opportunità di decarbonizzazione. Ci siamo immediatamente attivati con i ministeri competenti chiedendo interventi immediati per sollecitare la calmierazione dei prezzi. Si sta correndo il rischio di vanificare gli ingenti sforzi fatti dal Governo nel sostenere lo sviluppo del biometano ».

«A fronte dei forti e repentini rincari che vanno a creare gravi danni ad imprese ed utenti – commenta Michele Quaglia referente nazionale della meccatronica di Confartigianato – sorge spontanea una domanda: quale sarebbe dunque l’obiettivo della tanto evocata transizione energetica? Prima ci invitano a sostenere i combustibili alternativi, poi ci impongono prezzi insostenibili, con aumenti pesanti dalla sera alla mattina».

«Un’emergenza gravissima – aggiunge Luca Crosetto presidente di Confartigianato Imprese Cuneo – che rischia di travolgere l’intero settore dei trasporti su strada, con gravi ripercussioni per le aziende del settore che operano nell’ottica della tutela ambientale e sui cittadini che hanno scelto questo carburante per avere anche un risparmio economico. Le nostre imprese hanno urgente necessità di regole certe e maggiore stabilità per poter avviare una vera ripartenza».

 

 

Funamboli: dopo Facchetti e Veltroni, anche Debora Sattamino fra i protagonisti

Tre appuntamenti per la terza settimana di maggio. Inizia così, con un tris di imperdibili incontri, l’edizione 2024 del Festival Funamboli – Parole in equilibrio, organizzato dall’associazione culturale Gli Spigolatori. La tematica di quest’anno,...
decine auto rigate mondovì

“Raid” sulle portiere: decine di auto rigate a Mondovì

Decine di auto rigate a Mondovì, in una serie di zone diverse della città: il piazzale dell'Istituto "Cigna", a Carassone, in via Durando, via Alba, largo XXIX Aprile, in piazza Santa Maria Maggiore. E...

Maltempo a Garessio, torrente esondato sulla Provinciale

Violento nubifragio nel pomeriggio odierno su Garessio. Le squadre dei Vigili del fuoco locali sono intervenuti in regione Cascinotto per un torrente esondato nei pressi della Provinciale 178, la strada del colle di Casotto....

Fondo scivoloso: di nuovo rinviata la passeggiata “Esplorando Cigliè”

Il Comune e la Pro loco di Cigliè si vedono nuovamente costretti a rinviare l’evento “Esplorando Cigliè, alla scoperta di nuovi sentieri”, previsto inizialmente per i primi giorni di maggio, poi spostato a domenica...

Energia green: “Cer Concerti” e maxi cantiere della Bealera Maestra su Rai News

Nuova ribalta nazionale, venerdì 17 e sabato 18 maggio, per il progetto “Cer Concerti”, che ha dato vita, poco più di un mese fa, a 8 nuove Comunità energetiche da cabina primaria, coinvolgendo 25...
Luna Park Ceva 2024

A Ceva arriva il Luna Park

Arriva a Ceva, da venerdì 17 maggio il grande Luna Park in piazza Vittorio Veneto, con ben trenta attrazioni, tutte da provare e su cui divertirsi ed emozionarsi! Due le novità spettacolari di quest’anno:...