Esondazioni a Clavesana: in cantiere un progetto che migliori il flusso dell’acqua

Incontro tecnico tra amministratori locali, Regione, Aipo e referenti delle due centrali idroelettriche del paese. A breve partirà lo studio di fattibilità; la priorità è garantire la sicurezza dei cittadini

Clavesana durante l'ultima alluvione, nel 2020. Foto tratta dal video di Samuele Filippi

Mercoledì 27 ottobre, il municipio di Clavesana ha ospitato un incontro di approfondimento e studio sul tema sempre attualissimo della difesa idraulica del territorio comunale, promosso da Comune, Regione Piemonte ed Aipo Alessandria (Agenzia Interregionale per il Fiume Po), al quale hanno partecipato anche le dirigenze delle due centrali idroelettriche presenti sul territorio di Clavesana (“Edison” e “Sangrato Energia”). Dal tavolo di lavoro è emerso che nei prossimi mesi sarà realizzato uno studio di fattibilità in relazione ad un progetto di difesa idraulica, che dovrà prevedere il miglioramento del flusso dell’acqua, al fine di consentire la protezione e la sicurezza dei cittadini dal rischio di esondazione del Tanaro. Il sindaco di Clavesana, Luigi Gallo, ringrazia il vicepresidente del Consiglio regionale Franco Graglia, l’Assessore regionale ai Trasporti Marco Gabusi, il sindaco di Carrù Nicola Schellino, il vicesindaco di Farigliano Marco Giachello, l’ing. Zanichelli, l’ng. Vattimo e l’ng. Cerrina di Aipo, l’ng. Del Vesco, l’ng. Patrocco, il dott. Gaido della Regione Piemonte, l’ng. Barbieri e l’ing. Spada di Edison e l’ing. Pirra di “Sangrato Energia”. In programma nelle prossime settimane è l’intervento di manutenzione idraulica con estrazione ed asportazione del materiale litoide dall’alveo. Il Comune di Clavesana potrà estrarre in totale, in questa fase, non oltre 10 mila metri cubi di ghiaia e detriti.

Gli addetti ai lavori, durante l'ultimo incontro a Clavesana
santa lucia visite villanova

Al Santuario di Santa Lucia di Villanova M.vì continua il successo delle visite guidate

Domenica 7 luglio il Santuario di Santa Lucia in Villanova Mondovì sarà aperto al pubblico con visite guidate al pomeriggio (dalle ore 14.30 alle 17 con servizio navetta). La riapertura durante le prime domeniche...

L’amministrazione provinciale ha incontrato il nuovo sindaco di Piozzo e gli assessori

Il presidente della Provincia di Cuneo Luca Robaldo e il consigliere provinciale Pietro Danna sono stati a Piozzo per un incontro con il nuovo sindaco Lasagna e con gli assessori comunali Sandro Scotto e...

Da Mondovì al concerto-evento di Taylor Swift: «Esperienza straordinaria: 48 canzoni, un show unico»

«Credo di poter affermare di aver vissuto una delle esperienze più sconvolgenti e coinvolgenti della mia vita. È un tuffo in un’introspezione non indifferente da cui non ne puoi uscire se non plasmato. È...

Garessio, capriolo rimane bloccato nel recinto: liberato da Vigili del fuoco e Forestali

In mattinata i Vigili del fuoco volontari di Garessio sono intervenuti all'interno del Comune, per il recupero di un capriolo in collaborazione con i Nuclei Carabinieri Forestali di Ormea e Ceva. L’animale era rimasto...

San Michele: nel weekend il tributo a Nini Rosso: due concerti e il concorso

(a.br.) - Con grande entusiasmo, la Fondazione Fossano Musica e il Comune di San Michele Mondovì annunciano il prestigioso Festival “Le melodie di Nini Rosso, un omaggio musicale”, tributo dedicato al celebre trombettista, che...
Mondovicino Shopping Peter Pan

A Mondovicino giochi e animazioni per i bimbi a tema Peter Pan

Tra i 1º e il 14 luglio Mondovicino Shopping Center & Retail Park propone il laboratorio “L’isola che non c’è” con giochi e animazioni a tema per i più piccoli. Presso piazza Roccia (ove...