Turisti a Rocca Cigliè, tra il borgo antico e le chiesette campestri medievali

Il sindaco Ferrua ha invitato la comitiva a tornare il prossimo anno, quando sarà possibile salire sulla torre simbolo del paese

Sabato 23 ottobre un gruppo di appassionati d’arte ha fatto visita agli edifici storici del Comune di Rocca Cigliè. Partendo dalla cappella campestre di Sant’Eusebio (di origine romanica con affreschi del 1600) la comitiva ha visitato la chiesa dell’Assunta, che ospita un raro affresco della Santissima Trinità risalente al 1400, molto ben conservato. Successivamente il gruppo si è recato nel centro storico facendo visita alla parrocchiale di Santa Brigida, (in stile barocco del 1700), recentemente restaurata, nella facciata e nel campanile. Inoltre i presenti hanno apprezzato la piazza del municipio, con la caratteristica torre medievale, il castello e gli altri edifici pubblici recentemente riqualificati. La visita si è conclusa alla cappella dei Santi Cosma e Damiano, in località Costa. Il sindaco Luigi Ferrua, intervenuto alla fine del percorso, ha ringraziato il gruppo per la visita, invitando la comitiva a tornare il prossimo anno, per la “scalata” della Torre, considerando che a breve inizieranno i lavori di rifacimento della scala interna. In questo modo vi sarà un edificio storico in più da visitare nel comune. Un ringraziamento particolare va ai volontari Matteo e Romana ed a Luisella, titolare della nuova bottega di alimentari, che ha offerto una deliziosa torta di nocciole con zabaione ai partecipanti al tour.

Santa Lucia Villanova Mondovì

Il Santuario di Santa Lucia a Villanova Mondovì riapre i battenti

Il Santuario di Santa Lucia in Villanova Mondovì si staglia dal XVI secolo sul versante del Monte Calvario (o Momburgo) dominando la Valle Ellero ed è erede di un’antica devozione popolare, ancora oggi viva...
rifugio serre di oncino

Al Rifugio Serre di Oncino la “cucina piemontese delle origini”

Abbiamo intervistato Riccardo Ferraris, gestore del Rifugio Serre di Oncino, in valle Po, inaugurato da pochi giorni. Con la famiglia gestisce anche il ristorante “La Raviola Galante” a Scurzolengo (AT), dove si propongono piatti...

Mondovì, due concorsi pubblici per quattro posti a tempo indeterminato

Il Comune di Mondovì ha pubblicato sul Portale Unico del Reclutamento nella giornata di oggi, martedì 18 giugno 2024 - CLICCA QUI - , due differenti concorsi pubblici per la copertura di quattro posti...

“Castello c’è” regala fiori ai residenti, per abbellire il borgo antico di Dogliani

Prosegue, costante, l’attività di valorizzazione turistica e culturale del gruppo di volontari “Castello c’è”, impegnati ormai da parecchi anni in una serie di iniziative volte a migliorare e a rendere sempre più “appetibile” il...

Dopo le elezioni: convegno a Cuneo fra Costa e Marattin, «Il momento delle scelte»

C'è chi lo dà già diretto verso Forza Italia. Chi dice che sta lavorando a ri-quagliare il partito di Calenda che si è squagliato dopo lo strappo con Renzi. Probabilmente non è del tutto...

A Mondovì a luglio e agosto attivo il servizio di “Scuola Materna estiva”

Anche per il 2024 il Comune di Mondovì attiverà la Scuola Materna estiva, con l’obiettivo di soddisfare le esigenze delle famiglie con genitori entrambi lavoratori, assicurando così un accompagnamento educativo-assistenziale durante il periodo delle...